In rete i fashion meme spopolano anche più delle sfilate di moda. Si sa, sul web qualsiasi fenomeno può diventare virale a partire dai simpatici fotomontaggi del fashion show, online gli utenti condividono i post più divertenti e la moda diventa la protagonista assoluta del mondo virtuale. L'evento mondano viene condiviso, retweettato e diventa, poi, una meme e questo accade sempre più di frequente soprattutto tra i giovani Millenials esperti di programmi di ritocco e fotomontaggio. Principalmente su Instagram e Twitter ci si diverte realizzando immagini modificate che deridono le tendenze di moda e i capi oversize dei noti brand da Balenciaga a Gucci passando per Louis Vuitton.

I meme delle star spopolano sui social

Sono molte le celebrities che diventano protagoniste di divertenti meme realizzati con Photoshop. Gli outfit mostrati dai brand in passerella e indossati dalle star diventano ultra-size con il fotomontaggio mentre le star vengono catapultate in location surreali come scene di film e situazioni di vita quotidiana. Tra le celebrities vittime di meme c'è la super modella Gigi Hadid con in mano una mega borsa del brand Burberry al posto della mini bag modello "Lady". Anche la popstar Justin Bieber è vittima di meme grazie al suo stile oversize, le felpe da lui indossate diventano ultra-size così come il cappotto giallo di sua moglie Hailey Baldwin con il fotomontaggio diventa più grande di lei. Kylie Jenner è una delle protagoniste di meme, con il fotoritocco diventa un pupazzo gigante mentre il fidanzato Travis Scott accanto a lei è alto quanto uno gnomo. Il Met Gala 2019 ha fatto impazzire i profili social di meme per gli outfit stravaganti dei protagonisti del red carpet, le sorelle Jenner sono state trasformate nelle sorellastre di Cinderella nella scena del film mentre la cantante Celin Dion è stata paragonata all'alieno della trasmissione di Paolo Bonolis "Avanti un altro".

I brand protagonisti di meme

I meme condivisi su Instagram sono diventati virali e hanno colpito i brand più famosi e di lusso. Tra i marchi di moda vittime di meme al primo posto c'è Balenciaga, è impossibile dimenticare le crocs alte otto centimetri, i cappotti ultra-size e la borsa azzurra della Primavera/Estate 2017 paragonata alla busta della spesa di Ikea. Anche il noto brand Gucci ha soddisfatto le aspettative dei creatori di meme, per la collezione Autunno/Inverno 2018/2019 tra teste mozzate e piccoli draghi è stata la vittima perfetta per il fotomontaggio. Tra gli account specializzati in fotomontaggio c'è Situations con 144mila follower che ironizza su tantissime star da Kim Kardashian che con la sua gonna a forma di giornale è stata trasportata in una fabbrica fino ai reali Harry e Meghan che diventano protagonisti della campagna Calvin Klein. Il profilo social Freddiemade, invece, punta sulla Regina Elisabetta come protagonista dei meme per il suo stile colorato e infine il già noto Diet Prada che conta oltre un milione di seguaci non lascia scampo a nessun brand deridendo le scarpe di Miu Miu, i look del Met Gala e gli accessori di Louis Vuitton segnalando i plagi nel mondo della moda. Il fashion system produce capi d'abbigliamento, accessori e scarpe molto costose talvolta lontane dal gusto popolare e così il web si diverte a ironizzare sui prodotti più stravaganti indossati dalle top model alle attrici passando per la Royal family. Un modo semplice e veloce per distrarsi e divertirsi grazie ai meme, tutti possono esprimere la propria opinione sulle tendenze di moda e c'è chi lo fa in modo più originale.