22 Novembre 2021
20:19

I colori hanno un significato: dal nero al rosa, cosa comunichiamo con i nostri abiti

I colori hanno una psicologia che va oltre le mode e le tendenze: capirla permette di scoprire qualcosa in più su di noi e su chi ci sta davanti.
A cura di Beatrice Manca

Sembra una scelta casuale, presa ogni mattina di fronte all'armadio, e invece il colore che decidiamo di indossare racconta molto di noi. I colori hanno una psicologia, trasmettono le nostre emozioni e comunicano agli altri qualcosa di noi. Al netto dell'armocromia, che si suggerisce quale tinta ci valorizza di più, ognuno di noi può usare i colori per scoprire qualcosa in più su chi li sceglie. Perché alcune persone si vestono sempre di nero? Cosa trasmette il rosso? E il bianco? Ecco una piccola guida al linguaggio segreto dei colori.

Cosa significa vestirsi sempre di nero

Quando non sappiamo cosa mettere, tendiamo a puntare sul nero. Riunione in ufficio? Un bel tailleur o un completo nero. Serata elegante? Un vestito nero e non si sbaglia mai. D'inverno, poi, è il colore che predomina tra la folla: un cappotto nero va bene sempre, si abbina con facilità e ci fa passare inosservati il giusto. Sicuramente è tra i colori più amati dalla moda, ma ci sono persone che vestono sempre di nero, di giorno e di sera, tutto l'anno: perché?

Valentino
Valentino

Il nero è un colore associato alla tristezza, al lutto e alla depressione, ma non è detto che chi lo indossa si senta così. Trasmette prestigio, potere, eleganza: per questo è il colore delle serate di gala o degli abiti da cerimonia. Chi lo indossa sempre però lo sceglie innanzitutto perché è rassicurante: difficilmente si è fuori posto vestiti di nero, è discreto, non attira gli sguardi. Da fuori però il nero comunica una certa distanza tra sé e gli altri proprio perché è una tinta assoluta: è misterioso, intellettuale, punk e raffinato al tempo stesso.

N°21
N°21

Cosa trasmette il colore blu

Subito dopo il nero, in un'ipotetica classifica dei colori più gettonati nel guardaroba invernale c'è il blu: il colore della calma, dell'affidabilità, dell'introspezione. In inglese è sinonimo di malinconia, ma il blu nella psicologia dei colori invita al relax e alla quiete: è un colore sobrio e discreto, ma più luminoso e conciliante del nero. Per questo è un colore usato nei posti di lavoro e nelle occasioni ufficiali, più che sui red carpet: trasmette sicurezza, serietà, ma anche calma e apertura al dialogo.

Dior
Dior

Il significato degli abiti rossi

Decisamente opposto è l'atteggiamento di chi veste di rosso. Il colore del sangue e del pericolo ha dei significati molto antichi e profondi: eros, passione, rabbia. Sin dall'antichità è simbolo di potere, regalità, autorevolezza e infanti ricorre nei mantelli dei re e nelle alte uniformi.Chi lo indossa quindi vuole attirare l'attenzione, spiccare tra la folla, essere notato. Al netto delle festività natalizie, generalmente rivela personalità estroverse, energiche e amanti delle sfide. Non a caso è un colore associato alla seduzione ed è una delle tinte più gettonate per rossetti e smalti.

Isabel Marant
Isabel Marant

Il messaggio dietro agli abiti bianchi

Il bianco, come il nero, non è un colore: è la tinta più pura, somma di tutto l'arcobaleno, e chi lo indossa non lo fa mai per caso. Al contrario del nero, che per molti è la comfort zone del guardaroba, il bianco è complicato: non nasconde nulla, si sporca facilmente e non ci fa passare inosservati, anzi.

Fendi
Fendi

Un conto è indossare una t-shirt bianca, simbolo universale di semplicità, un altro è sfoggiare interi look total white (la tendenza cromatica più elegante dell'Autunno/Inverno 2021-22) cappotti o abiti, con il rischio dell'effetto "sposina". Proprio per questa sua "difficoltà", il bianco è un colore associato al lusso, all'alterigia, a una forte autostima o personalità: è il colore degli artisti e delle regine. Non a caso, era il colore prediletto di Carla Fracci, l'unica che poteva essere sempre impeccabile in bianco.

Ermanno Scervino
Ermanno Scervino

Il rosa è un simbolo di positività

Considerato a torto un colore prettamente femminile, il rosa è un colore legato all'energia vitale: è caldo, ma non aggressivo come il rosso, è luminoso e viene istintivamente associato al fiorire della primavera, all'energia positiva, alla dolcezza dell'infanzia. Indossarlo è un simbolo di fiducia, ottimismo, apertura verso gli altri e verso la vita. Può trasmettere dolcezza e innocenza, ma anche energia e creatività. Non a caso, quando siamo felici, vediamo il mondo con gli occhiali rosa!

Iceberg
Iceberg
Colore dei capelli e personalità: ecco cosa comunichiamo al mondo con la nostra chioma
Colore dei capelli e personalità: ecco cosa comunichiamo al mondo con la nostra chioma
I colori di abiti che influenzano l'umore
I colori di abiti che influenzano l'umore
1.550 di Stile e trend
Chi dice che il rosa è un colore da femmine? Spopola tra gli uomini la moda dei capelli pink
Chi dice che il rosa è un colore da femmine? Spopola tra gli uomini la moda dei capelli pink
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni