L'importanza di un'alimentazione corretta è fondamentale per il nostro organismo: non stiamo parlando solamente di silhouette e di aspetto fisico, ma soprattutto di salute. Alcuni cibi infatti sono dei veri e propri alleati, mentre altri possono persino essere pericolosi. Per i denti ad esempio, alcuni cibi possono rendere il nostro sorriso più smagliante e prendersi cura di loro.

I medici hanno sempre sostenuto che mangiare bene ha degli effetti benefici su tutto il nostro organismo e Marco Turco, responsabile dei programmi di cura dei centri odontoiatrici Samadent, consiglia di "fare prevenzione nella propria cucina, cercando di adottare uno stile alimentare corretto”. Questa buona abitudine può rivelarsi utile soprattutto per i denti, per la loro salute ma anche per mantenerli sani e brillanti.“In generale, è opportuno limitare il consumo di dolci, chewing-gum e zuccheri, mentre va data grande importanza a tutti quegli alimenti ricchi di calcio e fluoro, come latte, yogurt, pesce, spinaci, acqua, ricchi di minerali preziosi per la salute e la protezione dei denti. Durante la masticazione, inoltre, molti alimenti come verdure crude e frutta, svolgono una funzione detergente sulla superficie dentale e sulla lingua, riducendo il rischio di formazione della placca. Un alimento molto efficace in questo senso è la mela, da mangiare cruda e con la buccia."

Ma quali sono nel dettaglio i cibi perfetti per la nostra dentatura? Il tè verde per esempio, non macchia i denti, e grazie alla catechizza combatte i batteri presenti nel cavo orale prevenendo la formazione della placca. Le mele, il sedano e le carote funzionano anche da sbiancanti per un sorriso sempre brillante, ma anche le fragole sono perfette per avere denti più bianchi: basterà infatti strofinare la polpa della fragola sui denti per qualche minuto per ottenere un effetto sbiancante immediato. Per la salute di gengive sono ideali i kiwi, ricchi di vitamina C, mentre la frutta secca come mandorle e noci aiutano a rimuovere macchie e placca. Per avere un alito fresco si possono masticare alcune foglie di prezzemolo, salvia e menta dopo i pasti, mentre il succo di limone contrasta l'ingiallimento dei denti causato dal fumo.