Billie Eilish è la cantante più richiesta del momento e non solo perché ha anticipato l'uscita del nuovo album Happier Than Ever con il video Your Power, per un ritorno in gran stile nel mondo della musica ha anche rivoluzionato drasticamente la sua immagine. Se fino a qualche tempo fa eravamo abituati a vederla in tute e abiti over e con i capelli bicolor, ora le cose sono cambiate. Vuole esaltare la sua innata femminilità, posa in copertina in lingerie e tacchi e soprattutto ha detto addio alla chioma nera e verde fluo, preferendo il biondo platino. La cosa che in pochi sanno è che a ispirare il look inedito è stato proprio uno dei suoi fan.

A ispirare il cambio look della cantante è stato un fan

Vi è mai capitato di voler stravolgere la vostra chioma ma di aver evitato per paura? Ad oggi esistono moltissime app che permettono di provare qualsiasi colore di capelli in forma virtuale, così da sapere in anticipo a cosa si va incontro se si richiede l'intervento del parrucchiere. È proprio quanto fatto da Billie Eilish prima di passare definitivamente al biondo platino. A modificare il look al posto suo, però, è stato un fan, che si è divertito a rivoluzionare il colore dei capelli della cantante sui social. Dopo aver visto il desiderabile risultato finale, la popstar ha pensato bene di puntare proprio su quel cambiamento drastico per aggiungere un tocco di novità alla sua immagine.

Billie Eilish con i capelli platino
in foto: Billie Eilish con i capelli platino

Ha impiegato 6 settimane per arrivare al biondo ideale

A rivelarlo è stata la stessa Billie che, intervistata da Ellen DeGeneres, ha spiegato: "Desideravo il biondo da un po', poi ho visto una foto modifica da un fan: ero io con qualunque colore di capelli possibile e mi aveva anche modificata con i capelli biondi. Mi sono detta: ‘Ah, è così pazzesco, lo voglio'". Tingere la chioma, però, non è stato un gioco da ragazzi. Certo, i capelli bicolor neri e verdi erano solo una parrucca ma di natura la Eilish è lo stesso scura, dunque ha temuto che con la tintura platino avrebbe potuto bruciare la chioma, rovinandoli in modo irreversibile. Quanto ci ha messo per arrivare al colore ideale? Sei settimane, in questo lasso di tempo ha alternato decolorazione e momenti di pausa, così da non stressare troppo i capelli.