Il kayak è la disciplina sportiva che si pratica a bordo dell'omonima imbarcazione che negli ultimi anni ha acquistato un'incredibile popolarità. E' lo sport perfetto per la stagione estiva poiché non solo permette di trovare refrigerio dal calore ma anche di raggiungere spiagge "nascoste", tutto sgranchendo i muscoli intorpiditi dalla stagione invernale. Non bisogna confondere questo tipo di allenamento con la canoa, visto che in quest'ultima ci si inginocchia nella zona dello scafo, muovendosi con l'aiuto di un'unica pala, mentre nel kayak ci si siede su una panca apposita e si usano due pale, pagaiando in maniera alternata. Anche se sembra un'attività non eccessivamente dispendiosa a livello di energie, in realtà ha innumerevoli benefici e fa perdere molte calorie: ecco tutto quello che c'è da sapere.

Kayak: i benefici per il corpo e la mente

Anche se quando si pratica kayak si sta seduti nell'imbarcazione, limitandosi a muovere le braccia per pagaiare, in verità è lo sport perfetto per favorire lo sviluppo fisico. Non è un caso che viene consigliato anche ai bambini dagli 8 anni in su perché considerata una forma di attività completa. Coinvolge i muscoli di spalle, braccia, schiena e petto ma anche addome, gambe e glutei, che risultano incredibilmente tonificati al termine dell'allenamento, visto che si fa forza su tutte queste parti del corpo per muovere l'imbarcazione. Preserva la salute dei tendini e delle articolazioni, aumentandone la mobilità e l'elasticità e rafforzando le ossa e l'apparato scheletrico: con il  passare del tempo infatti le pagaiate copriranno un raggio sempre più ampio. Come se non bastasse, il kayak ha anche moltissimi benefici sull'apparato cardiocircolatorio, sull'equilibrio e sulla coordinazione, a patto che ci si alleni in base alla propria resistenza e preparazione fisica. Per quanto riguarda gli effetti sulla mente, invece, stare a stretto contatto con la natura dà la possibilità di scaricare lo stress, lasciandosi alle spalle i problemi della frenetica vita quotidiana.

Quante calorie si bruciano con il kayak?

Il kayak è l'attività fisica perfetta per tutti coloro che vogliono prendersi cura della propria linea anche durante l'estate poiché permette di combattere i chiletti di troppo senza sentire il caldo e l'afa. In media vengono bruciate 31 calorie ogni 5 minuti, arrivando a 368 calorie in un'ora. La difficoltà dell'allenamento aumenta quando viene praticato nell'acqua di mare, visto che le correnti e le onde rendono molto più intenso lo sforzo fisico e dunque anche il consumo calorico. A questo punto, dunque, non resta che sbizzarrirsi a bordo di un kayak: una volta tornati sulla "terra ferma" ci si sentirà letteralmente rinati e in formissima.