Finalmente è arrivata l’ora legale. Le giornate si allungano, si passa più tempo alla luce del sole e ci si avvicina alla bella stagione. La luce riesce a avere innumerevoli effetti positivi sul nostro corpo e soprattutto sul nostro umore, anche se in un primo momento potrebbe risultare stressante adattarsi al cambiamento dell’ora. In quanti con l’arrivo dell’ora legale sono stati colpiti da insonnia, irritabilità, stanchezza e stress? Per riuscire a godere di tutti i benefici che riesce a portare il cambio dell’ora, si dovranno seguire una serie di consigli, capaci di farci sentire perfettamente rilassati, felici ed in salute.

1. Dedicare più tempo a se stessi – Per vivere un cambiamento in maniere equilibrata, bisognerebbe ritagliarsi nel corso della giornata dei piccoli momenti di relax, anche semplicemente di un quarto d’ora. In questo modo, si riuscirà a fare il pieno di energia per poi essere pronti ad affrontare ogni tipo di situazione. Bisognerebbe distendersi, chiudere gli occhi, respirare profondamente ed ascoltare il battito del proprio cuore.

2. Controllare l’alimentazione – Curare l’alimentazione è il primo passo per raggiungere il benessere e la forma fisica ideale. Con l’arrivo del caldo, per sciogliere le tensioni della giornata, bisognerebbe mangiare pasti leggeri a cena, come pesce, zuppe di verdure, insalate e concedersi come aperitivo, verso le 19 o le 19.30, un bicchiere di vino, ricco di antiossidanti, che sarà capace di dare un tocco di allegria alla cena con i familiari.

3. Uscire all’aria aperta – Che sia a prima mattina o al termine di una giornata lavorativa, non importa, bisognerà ritagliarsi ogni giorno una ventina di minuti per passeggiare all’aria aperta. In questo modo, si sentiranno moltissimi benefici. Si combatterà lo stress, si manterrà il corpo elastico e resistente e ci si sentirà in armonia con se stessi. Se possibile, si dovrebbero proferire posti circondati dal verde e dalla natura, dove sarà più facile rilassarsi e respirare aria buona.

4. Fare una colazione nutriente – La colazione, si sa, è importantissima per cominciare in modo energico la giornata. Dovrebbe essere variegata e nutriente, con noci, mandorle, yogurt, frutta fresca, caffè e pane e marmellata. Inoltre, per cominciare bene la giornata, si dovrebbe bere un bicchiere di acqua e limone appena svegli. La colazione è un momento per prendersi cura di se stessi ed è per questo che deve essere lenta e rilassante.

5. Cambiare l’ora a tutti gli orologi – Con l’arrivo dell’ora legale bisogna ricordarsi di spostare le lancette di tutti gli orologi che si trovano in casa, in modo da abituarsi subito al cambio dell’ora, senza fare più riferimenti al vecchio orario. In questo modo, nelle prime settimane, quando gli effetti del cambiamento saranno più evidenti, si riuscirà a gestire tutto più facilmente a livello psicologico.

6. Scegliere un rito abituale – Ogni giorno, bisognerebbe imporsi un’abitudine prima di andare a dormire, così da rilassarsi prima di entrare nel mondo dei sogni. Una tazza di camomilla, una passeggiata o la lettura di un  libro, sono tutti piccoli rituali che fanno rilassare e che migliorano il proprio umore.

7. Non prendere troppi impegni – Per adattarsi nel modo migliore al cambiamento dell’ora, bisogna dedicare un po’ di tempo a se stessi, almeno per le prime settimane. Spesso si approfitta del tempo libero per fare milioni di cose, che alla fine però lasciano stremati. Riposarsi, invece, è importante per recuperare il buon umore e la felicità.