114 CONDIVISIONI
30 Dicembre 2014
12:23

I 10 buoni propositi per il nuovo anno che puntualmente non realizziamo mai

L’inizio di un nuovo anno è sempre carico di aspettative e di sogni nel cassetto. Ecco tutti i buoni propositi che ogni anno tentiamo di realizzare, anche se puntualmente non ci riusciamo mai.
A cura di Valeria Paglionico
114 CONDIVISIONI

Il 2014 sta per terminare e la fine di un anno porta sempre con sé una serie di bilanci e di buoni propositi. C’è chi nel 2014 ha chiuso una storia importante e vuole ricominciare una nuova vita, chi finalmente dopo tanti sacrifici ha trovato un lavoro e farà di tutto per tenerselo stretto e chi ancora andrà semplicemente alla ricerca di nuove esperienze. Le aspettative verso l’inizio di un nuovo anno sono sempre molto elevate, tutti speriamo che le cose ci vadano meglio e cominciamo a porci una serie di obiettivi, anche se, puntualmente, ogni anno non li realizziamo mai. Scopriamo quali sono i buoni propositi più gettonati per il 2015, anche se probabilmente non riusciremo a portarli a termine.

1. Essere più buoni con tutti – Spesso ci capita di trovarci di fronte a persone davvero fastidiose e proprio non riusciamo ad essere gentili e simpatici. A volte, però, bisogna “salvare le apparenze” e quindi dovremmo imparare ad essere più buoni con tutti. Si dice che potrebbe farci sentire migliori, perché non provarci?

2. Spendere meno in shopping – Questo è uno dei buoni propositi più diffusi tra le donne. Siamo ossessionate dallo shopping e dall’acquisto di vestiti, scarpe e borse nuove. A volte, però, ci farebbe bene essere meno impulsive ed essere più attente alle nostre finanze. Con l’arrivo dei saldi siate più parsimoniose!

3. Non ripetere sempre le solite stupidaggini – Ripensando al 2014, tutti avremo fatto qualcosa di cui ci siamo pentiti o che almeno avremo potuto evitare. La classica scelta sbagliata che non ci ha portato a nulla, ma che ci ha fatto perdere solo tempo. Impariamo dai nostri errori e non ripetiamoli puntualmente, soprattutto dal punto di vista sentimentale.

4. Vivere di più la propria vita lontani dai social network – I social network hanno invaso  la nostra vita. Se andiamo in un bar con un amico, arriverà sicuramente il momento in cui controlleremo il cellulare per vedere le ultime notifiche. Cerchiamo di coltivare di più i nostri rapporti sociali piuttosto che quelli virtuali.

5. Iscriversi in palestra – Le feste natalizie mettono a dura prova il nostro corpo. Tra i fiumi di alcool e i piatti tradizionali, ingrassiamo a dismisura. Con la fine delle feste, l’unico nostro obiettivo deve essere rimetterci in forma in vista dell’estate. Non arriviamo all’ultimo momento per fare delle diete drastiche, facciamo un po’ di esercizio fisico ogni settimana.

6. Non continuare a parlare male degli altri – Chi non ama fare un po’ di gossip una volta ogni tanto? Ci fa sfogare e ci rende più sereni. Attenzione, però, non dobbiamo parlare male degli altri, anche se sono nostri nemici. Quindi, il consiglio è continuiamo a sfogarci con i nostri amici, ma manteniamo dei limiti, cerchiamo di non essere eccessivamente cattivi.

7. Fare solo quello che ci piace – A volte ci sentiamo tristi e depressi solamente perché ci ritroviamo in situazioni in cui non siamo naturali o a nostro agio. Impariamo a rifiutare tutto ciò che non vogliamo realmente, che sia un’uscita o che sia un lavoro poco soddisfacente. La felicità nasce proprio dalle scelte che facciamo.

8. Essere meno ansiosi – Ogni anno, puntualmente, ci proponiamo di affrontare con positività anche lo stress e le preoccupazioni quotidiane. Tutte le persone ansiose sapranno però che è difficile controllare questa sensazione. Cerchiamo dunque di trovare almeno 15 minuti al giorno di relax, lontani da ogni tipo di cosa che potrebbe destabilizzarci.

9. Non fare più le cose all’ultimo momento – A chi non è mai capitato almeno una volta di posticipare i propri impegni, per poi ritrovarsi a fare tutto in poche ore? Studiare per un esame, finire un lavoro, comprare un regalo, sono le classiche cose che rimandiamo sempre, ma che o poi dovremo fare. Perché impazzire all’ultimo momento se possiamo tranquillamente anticiparci?

10. "Basta uomini così” – E’ la classica frase che ogni donna si ripete dopo una delusione amorosa. C’è chi è attratta dal tipo intellettuale, chi subisce il fascino del playboy e chi non riesce a resistere all’uomo rude e selvaggio. Fatto sta che ci ritroviamo a ripetere sempre gli stessi errori. Cerchiamo di essere più aperte e proviamo a guardare e a conoscere anche altre “tipologie” di uomo, magari ne ricaveremo qualcosa di meglio.

114 CONDIVISIONI
I buoni propositi di Capodanno che puntualmente nessuno rispetta mai
I buoni propositi di Capodanno che puntualmente nessuno rispetta mai
"Anno nuovo, vita nuova": 5 consigli per rispettare i buoni propositi nel 2018
"Anno nuovo, vita nuova": 5 consigli per rispettare i buoni propositi nel 2018
Come essere più bella nel 2015: 5 buoni propositi per l'anno nuovo
Come essere più bella nel 2015: 5 buoni propositi per l'anno nuovo
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni