Tra i trattamenti dedicati alle sopracciglia negli ultimi tempi spopola l'henné: una polvere naturale che si ottiene dalle foglie e dai rami di un arbusto che permette di colorare naturalmente l'arcata sopracciliare riempiendo la forma senza ricorrere al tatuaggio o al microblading che utilizzano invece pigmenti semi permanenti, regalando alla sopracciglia un effetto più pieno e definito che copre anche i peletti bianchi. L'effetto dell'henné è temporaneo e permette di intensificare il colore delle sopracciglia e di tingere anche in modo leggero la pelle per poter modificare la forma dell'arcata sopracciliare e renderla più simmetrica e precisa. La differenza del microblading e del tatuaggio sopracciglia non riguarda solo la durata temporanea dell'effetto: il costo del trattamento è nettamente inferiore e anche la durata per realizzarlo.

Cos'è l'henné per le sopracciglia

L'henné è una polvere che si ricava dalle foglie essiccate di un arbusto spinoso della famiglia delle Lythraceae: la polvere colorante naturale viene utilizzata sin dall'antichità per tingere i capelli ma anche per effettuare tatuaggi decorativi e colorare tessuti. Negli ultimi tempi viene utilizzata anche per intensificare l'arcata sopracciliare, definendo le sopracciglia e permettendo di correggerne anche la forma, perché il colore si deposita anche sulla pelle: in questo modo si riempiono anche i piccoli buchetti che possono essere causati da uno spinzettamento eccessivo oppure da una ceretta sbagliata, e allo stesso tempoi si coprono i peletti bianchi.

Come si effettua

Il trattamento henné per le sopracciglia viene solitamente eseguito nei saloni di bellezza ma è molto facile realizzarlo anche a casa propria: ti basterà acquistare l'henné del colore adatto al tuo pelo, miscelarlo con l'acqua e applicarlo sulle sopracciglia con l'aiuto di un piccolo pennellino. Il trattamento eseguito dall'estetista o nei brow bar infatti si basa sulla creazione dell'henné miscelando la polvere con acqua bollente, applicando poi il composto sull'arcata sopracciliare. Va da sè che è fondamentale applicare in modo preciso e simmetrico il colore, in modo da ottenere lo stesso effetto su entrambe le sopracciglia, sia per quanto riguarda la forma che l'intensità del colore. Una volta posizionato il colore esso dovrà restare in posa per almeno 10 minuti prima di essere rimosso con un dischetto imbevuto di acqua.

Quanto dura l'effetto

L'effetto del trattamento henné sopracciglia, che viene spesso definito anche come "bio tatuaggio" è temporaneo: a differenza del microblading o del tatuaggio sopracciglia dove il pigmento viene depositato all'interno della pelle, l'henné colora solo il pelo e la pelle in superficie e quindi dura all'incirca dalle 2 alle 4 settimane. A seconda del tipo di pelle e dei prodotti che utilizzi per la beauty routine potrebbe durare più a lungo oppure svanire prima: la pelle secca tratterrà meglio il colore, mentre sulle pelli miste e grasse sbiadirà prima. Se si utilizzano scrub ed esfolianti inoltre, la colorazione svanirà prima del tempo, mentre per la detersione è bene evitare l'utilizzo di prodotti grassi e oleosi.

Quanto costa

Un'altra differenza sostanziale tra l'henné per le sopracciglia e il tatuaggio o microbalding è nel costo: quando si effettua la colorazione con l'henné infatti, il prezzo può variare dai 20€ fino ai 50€ e dipende dal tipo di trattamento fatto. A volte infatti, insieme alla colorazione si consiglia di effettuare uno studio dell'arcata sopracciliare per trovare la forma più adatta al proprio viso e una depilazione con la pinzetta o con il filo per ottenere una forma precisa e curata.

Vantaggi e svantaggi dell'henné per le sopracciglia

Tra i principali vantaggi dell'henné per le sopracciglia c'è l'alta tollerabilità: trattandosi infatti di una polvere naturale è rarissimo che compaiano reazioni allergiche. Il costo non eccessivo rispetto ai trattamenti permanenti è un altro punto a favore di questo tipo di trattamento, che è anche veloce e pratico da realizzare, sia in salone che a casa. Quando viene fatto con costanza inoltre, l'henné ha anche proprietà curative perché rinforza il pelo, permettendo quindi di ottenere nel tempo sopracciglia più folte e piene.  La colorazione per sopracciglia a base di henné non presenta di per sè svantaggi, se non la durata breve: ogni mese infatti bisogna ritoccare il colore per avere sempre sopracciglia perfette. Inoltre, non è particolarmente indicato in casi di sopracciglia troppo sottili o rade, perché la capacità correttiva dell'henné è più limitata rispetto al tatuaggio.