H&M, il colosso svedese della moda low-cost, ha lanciato la sua più grande novità di quest'anno: si chiama Arket ed è il marchio di prêt-à-porter che offrirà prodotti contemporanei ed essenziali per donna, uomo, bambino e per la casa. Arket significa "foglio di carta" in svedese ed è un nome scelto sia per esprimere le radici del marchio, caratterizzato da un design funzionale e di lunga durata, sia per fare riferimento a un senso di ottimismo, sottintendendo il fatto che su foglio di carta si possono scrivere tutti i propri desideri.

Arket, il primo store a Londra

Era già da mesi che se ne parlava ma solo di recente questo progetto è diventato realtà, dopo che il primo store del nuovo brand è stato aperto il 25 agosto in uno spazio di 1.000 mq in Regent Street e che è stata avviata la vendita online su arket.com. I negozi avranno tutti lo stesso stile minimal ed essenziale, con i capi d'abbigliamento divisi per colore e per genere, così da permettere ai clienti di passeggiare tra gli scaffali senza provare una sensazione di confusione. La cosa particolare è che non si tratta solo di una griffe inedita ma di un'esperienza innovativa, di un modo rivoluzionario di fare shopping. Il motivo? Oltre alle classiche linee di abbigliamento e homewear, ci saranno anche due sezioni speciali, una dedicata alle ricette, che darà consigli sui prodotti da acquistare e cucinare sia online che in-store, l'altra dedicata alle speciali miscele di caffè svedese Johan & Nyström, che potranno essere gustate nei bistrot bar presenti nei negozi.

Dove aprirà Arket?

Anche se di recente H&M ha deciso di chiudere 4 punti vendita in Italia, come quelli milanesi "storici" in Piazza San Babila e in Corso Buenos Aires, l'azienda sembra non essere affatto in crisi, visto che darà vita a ben 18 punti vendita Arket in tutta Europa entro la fine dell'anno. Il prossimo negozio verrà aperto a Copenhagen l'1 settembre, precisamente a Købmagergade 33 all'interno di un palazzo storico, seguiranno poi Bruxelles, Monaco e ancora Londra ma questa volta a Covent Garden. Le collezioni del nuovo brand sono uniche, senza tempo, di buona qualità ed è proprio per questo che sono leggermente più costose rispetto a quelle solitamente proposte da H&M. Camicie, capispalla, pantaloni a sigaretta, palette di colori che spazia tra le sfumature del beige, blu e nero, sono solo alcune delle caratteristiche delle linee proposte, tutte dalle stile nordico e minimale ma, allo stesso tempo, accessibile a tutti. A coloro che sono appena tornati dalle vacanze non resta, dunque, che aggiungere un pizzico di novità al proprio armadio, così da poter affrontare con i capi d'abbigliamento giusti l'inizio dell'autunno.