Molte donne hanno sempre sognato di avere gli occhi azzurri: lo sguardo con gli occhi chiari infatti è sempre stato considerato più sexy e magnetico. Se prima si poteva cambiare il colore dei propri occhi con delle semplici lenti a contatto, oggi esiste invece un'innovativa tecnica laser che permette di far diventare azzurri gli occhi marroni.

Sapevate infatti che dietro gli occhi scuri si cela il colore blu? Lo studio che ha portato alla nascita di questa tecnica innovativa ha rivelato che il colore degli occhi dipende da un sottile strato superficiale: "L'unica differenza tra gli occhi marroni e quelli blu è un sottile strato di pigmento sulla superficie. Eliminato quel pigmento la luce può penetrare nello stroma e riflette le lunghezze d'onda più corte" ha rivelato Gregg Homer, uno dei medici che ha testato il laser. Il procedimento dura solamente 20 secondi, ma gli occhi cambieranno colore solamente dopo qualche settimana. In questo modo al 17% della popolazione che ha gli occhi azzurri si potrebbe aggiungere una significativa percentuale di persone con gli occhi che da marroni diventano blu.

L'innovativa tecnica laser ha però scatenato qualche polemica, e non tutti sono d'accordo con il suo utilizzo. Alcuni oculisti infatti, hanno rivelato che tale intervento potrebbe occludere alcuni canali di drenaggio e causare un conseguente aumento di pressione all'interno dell'occhio che se viene protratta potrebbe anche causare un glaucoma. La procedura è piuttosto costosa (5,000$) e per il momento 17 pazienti in Mexico e 20 in Costa Rica hanno provato il cambiamento di colore. Il Dr Homer ha affermato che le richieste sono elevate, e provengono soprattutto da chi si sente inferiore ad amici o parenti che hanno gli occhi chiari. L'intervento quindi, potrebbe anche portare ad un aumento di autostima.