29 Settembre 2020
11:23

Gwyneth Paltrow conserva gli abiti dei red carpet per la figlia Apple: «Ama giocare nel mio armadio»

Dal matrimonio tra Gwyneth Paltrow e Chris Martin è nata Apple, che oggi ha sedici anni e somiglia incredibilmente a sua mamma. Le due hanno un legame molto stretto e condividono la passione per la moda. Proprio per lei, la Paltrow da ammesso di portare avanti una tradizione particolare, cominciata addirittura prima che la ragazza nascesse e che si può considerare un bellissimo regalo.
A cura di Giusy Dente

Ha 48 anni ma per lei il tempo sembra non passare mai: per tutti è ancora Viola di Shakespeare in Love, film che le è valso un premio Oscar e un Golden Globe. Correva l'anno 1998 e Gwyneth Paltrow aveva 26 anni: a distanza di un ventennio la sua fama si è consolidata e la sua bellezza è rimasta immutata. Ma accanto alla carriera l'attrice ha portato avanti anche la sua vita privata, chiaramente sotto l'occhio dei riflettori, anche perché ha sposato un esponente di spicco nel mondo dello spettacolo: il leader dei Coldplay, Chris Martin.

I due ora non stanno più insieme, hanno preso strade diverse, ma a legarli ci saranno sempre i due figli: Apple e Moses. La prima ha 16 anni e somiglia moltissimo a sua mamma: stessi capelli biondi, stesso sguardo dolce ma deciso e anche stessa passione per la moda. Per lei, l'attrice da anni fa un gesto che la teenager certamente avrà modo di apprezzare, perché essere la figlia di una star del calibro della Paltrow può certamente mettere in soggezione, ma può rivelare anche risvolti interessanti come questo.

Il regalo di Gwyneth Paltrow per sua figlia Apple

Chissà cosa prova la giovane Apple Martin quando, aprendo l'armadio di sua mamma, vi trova all'interno decine e decine di abiti da sogno, indossati nel corso degli eventi più glamour e prestigiosi. Red carpet, cerimonie di premiazione e chi più ne ha più ne metta: nella sua carriera Gwyneth Paltrow ha preso parte a numerosissime manifestazioni di rilievo, dove ha sempre sfoggiato look impeccabili mai passati inosservati. La star sin dai suoi esordi ha voluto conservare quegli abiti, tenerli da parte proprio in prospettiva dell'arrivo di una figlia a cui donarli, figlia che poi in effetti è arrivata. Per Apple, la Paltrow tiene in serbo i suoi look più iconici e lo fa da oltre trent'anni, dunque da molto prima che la ragazza nascesse. A People ha raccontato che sua figlia è un'appassionata soprattutto di makeup, ma ha ereditato dalla mamma anche una certa propensione alla moda. «Adora giocare nel mio armadio» ha confidato, aggiungendo che la sua collezione di abiti da red carpet è a completa disposizione della giovane Apple.

Apple Martin, la figlia di Gwyneth Paltrow compie 16 anni e somiglia sempre più alla mamma
Apple Martin, la figlia di Gwyneth Paltrow compie 16 anni e somiglia sempre più alla mamma
Gwyneth Paltrow a New York con Apple: mamma e figlia fanno shopping in pantaloni e scarpe basse
Gwyneth Paltrow a New York con Apple: mamma e figlia fanno shopping in pantaloni e scarpe basse
Harry Styles congela gli abiti, li conserva in un armadio frigorifero sorvegliato
Harry Styles congela gli abiti, li conserva in un armadio frigorifero sorvegliato
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni