Sono sempre di più quelli che a causa del lavoro sono costretti a rimanere ore e ore in ufficio seduti alla scrivania a usare il computer e, anche se nei primi tempi può sembrare che tutto vada bene, a lungo andare la vita sedentaria e la cattiva postura favorisce la comparsa di alcuni problemi di salute. Cervicale, mal di schiena, dolori alla testa, vertigini sono solo alcuni dei possibili disturbi che potrebbero presentarsi e, nella maggior parte dei casi, non esiste una cura che li faccia scomparire in modo definitivo.

Tutti quelli che sono stanchi di soffrire di problemi simili possono però provare il massaggio Gua Sha, una pratica di origini giapponesi perfetta per combattere i dolori muscolari, che viene promossa anche da Gwyneth Paltrow e Elle Macpherson. All'apparenza potrebbe sembrava una vera e propria forma di tortura, visto che lascia la pelle della schiena ricoperta di segni rossi ma i risultati sarebbero assicurati. Il massaggio consiste nella stimolazione cutanea di zone specifiche con tanto di raschiamenti che causano la comparsa di petecchie che si disgregano in alcuni giorni.

Si tratta di un trattamento intenso che non tutti riescono a sopportare, visto che lascia dei segni simili a dei lividi tra il rosso e il viola lungo la schiena, molto simili a quelli che compaiono dopo aver subito delle percosse. In compenso, però, i dolori al collo e alla cervicale scompaiono del tutto. Certo, non si tratta di un metodo scientifico accettato dalla medicina ma tutti quelli che lo hanno provato lo descrivono come "miracoloso". Chi ha il coraggio di provarlo?