Siamo sempre stati abituati a vedere in passerella modelle e modelli con corpi perfetti e super skinny ma lentamente la rivoluzione “curvy” sta cominciando ad avere i suoi effetti e a creare un nuovo ideale di bellezza in tutto il mondo. Dexter Mayfield è un ballerino texano e da oggi anche un modello plus-size. Ha ballato con Jennifer Lopez ed è apparso in moltissimi video musicali. Ha deciso di fare in suo debutto nel fashion system furante la settimana della moda di Los Angeles, dove ha sfilato per il brand di lingerie Marco Marco.

Tra top model in biancheria intima e uomini in slip con i muscoli in mostra, Dexter è riuscito a sorprendere tutti calcando il catwalk fasciato in una tutina aderentissima ed improvvisando un balletto sensuale con tanto di twerking finale ed ammiccamenti. “Ero intimidito ma ho parlato con Marco un attimo prima di uscire sulla passerella e mi sono detto ‘chissenefrega’ e ci sono andato! Ho provato qualcosa che non avevo mai provato prima. Alla fine faccio quello che amo: il talento dovrebbe parlare da sé indipendentemente dalle forme e dalle taglie”, ha dichiarato il modello.

Il suo obiettivo è inviare un messaggio di tolleranza e di accettazione a tutti quelli che si preoccupano per i chili di troppo e che giudicano gli altri in base alle loro dimensioni. Il video della sfilata di Dexter ha abbattuto i classici luoghi comuni e sta facendo impazzire il web per la sua ironia. Il modello è riuscito a dimostrare materialmente che il grasso può essere definito bello anche nel fashion system. In futuro, spera di diventare un punto di riferimento per tutti coloro che si sentono a disagio per le dimensioni del loro corpo.