Chi non ricorda i teddy bear, i cappotti "orsacchiotto" caldi, avvolgenti e fashion che hanno spopolato negli ultimi due inverni? Anche quest'anno sono tornati e, complici le prime giornate fredde, sono moltissime quelle che hanno colto l'occasione per rispolverarli. A riportare in voga il trend è stata però Giulia De Lellis, che da diversi giorni sui social non riesce proprio a fare a meno delle giacche di pelliccia che ricordano il pelo degli orsetti. Il dettaglio che non è passato inosservato ai fan? Lo ha abbinato a dei semplici slip che hanno lasciato gambe e pancia nuda, cosa che ha reso il suo total look tutt'altro che invernale.

L'originale look autunnale di Giulia De Lellis

Giulia De Lellis ha sfoggiato un look autunnale davvero originale sui social. Dopo essere apparsa in versione casual con pantaloni palazzo e treccine, ora si è mostrata più sexy che mai. L'influencer ha infatti rilanciato la mania dei cappotti teddy bear, puntando tutto su un modello felpa-crop in bianco firmato Tezenis con le tasche laterali e la zip frontale. La cosa insolita è che non lo ha abbinato a una minigonna o a un jeans skinny ma a una culotte senza cuciture in bianco sempre di Tezenis, che le ha permesso di mettere in risalto la silhouette da urlo che si ritrova. Per quale occasione ha optato per un outfit tanto confortevole e allo stesso tempo sensuale? Per il suo ultimo giorno di vacanza in Franciacorta.

Come abbinare il cappotto teddy bear

Come si è visto già negli anni scorsi, il cappotto orsetto è caldo e alla moda ed, essendo molto versatile, si adatta a qualsiasi tipo di look, da quelli più casual fatti di jeans e sneakers a quelli più eleganti. Può essere abbinato a un outfit da giorno o da ufficio ma anche a degli abiti da sera, a delle minigonne, a dei pantaloni palazzo. In questo 2020 spopoleranno anche le varianti crop, ovvero corte, anche se per evitare di morire dal freddo sarebbe bene evitare di imitare la scelta di stile di Giulia De Lellis. In tutti gli altri casi anche le giacche-felpa di pelliccia si riveleranno confortevoli, avvolgenti e soprattutto perfette per combattere il gelo invernale. L'unica regola da seguire? È necessario scegliere il modello che fa al caso proprio, facendo attenzione a non esagerare con la moda dell'oversize che in molti casi rischia di rendere goffa e grossa la propria figura.