Ieri sera è andata in onda la terza puntata del "Grande Fratello Vip", il reality show che ha fatto entrare nella casa più spiata d'Italia i personaggi noti del mondo dello spettacolo. Una delle grandi protagoniste di questa seconda edizione del programma è Giulia De Lellis, l'ex corteggiatrice di "Uomini e Donne" fidanzata con il tronista Andrea Damante. Se nelle scorse puntate aveva fatto parlare con il suo mini-dress in vernice nera paragonato a un sacchetto dell'immondizia, questa volta ha preferito puntare sulla sensualità.

Giulia De Lellis mette in mostra il lato b

Per la terza puntata del GF Vip Giulia De Lellis ha indossato un completo decisamente audace. L'ex corteggiatrice ha infatti sfoggiato una lunga gonna di tulle rosa trasparente firmata Mach and Mach decorata con dei pois tono su tono con un profondo spacco laterale ma la cosa particolare è che lasciava intravedere il body nero, rivelando chiaramente il lato b. Per completare il tutto ha poi scelto un cinturone nero Blow The Belt che le ha segnato il punto vita, degli stivaletti con cinghie e borchie senza tacco e ha poi tenuto i capelli lisci e sciolti. Da chi ha preso ispirazione? Dall'angelo di Victoria's Secret Sara Sampaio, che aveva sfoggiato lo stesso look a inizio settembre durante una serata di gala organizzata da Harper's Bazaar.

Le critiche del web

Naturalmente, non appena hanno notato che la De Lellis era praticamente in mutande, gli utenti del web non sono riusciti a fare a meno di commentare l'outfit in modo ironico e divertente. C'è chi ha paragonato la gonna in tulle a una tenda di un letto a baldacchino, chi ha affermato che somigliava a una rete di un pescatore, chi ancora l'ha definita una confezione per i confetti: insomma, l'unica cosa certa è che l'indumento trasparentissimo non è stato affatto apprezzato. La cosa che quasi tutti non riescono proprio ad accettare? Che, nonostante le numerose "cadute di stile", Giulia continui a definirsi "esperta di tendenze".