A partire dal prossimo aprile, Ikea, il noto marchio di arredamento low-cost, lancerà un progetto tutto nuovo, nato da un’insolita collaborazione con il mondo della moda. Servendosi delle idee visionarie ed irriverenti della fashion designer londinese Katie Eary, l'azienda svedese lancerà sul mercato in edizione limitata la linea Giltig.

Si tratta di una collezione insolita, audace, colorata, che comprende piatti, tazze, ciotole, paralumi, fodere per cuscini, strofinacci, grembiuli, copripiumini, shopper, decorati dai disegni più accattivanti della stilista inglese. “Ho imparato molto dalla collaborazione con Ikea. È fantastico vedere le mie creazioni in un contesto totalmente diverso. L’arredamento offre delle possibilità incredibili, molte delle quali sono ancora da esplorare”, ha dichiarato la designer londinese. Non è la prima volta che collabora con Ikea, già lo scorso anno aveva infatti dato vita ad una esclusiva linea di abiti presentata in passerella e caratterizzata da gonne aderenti e pantaloni skinny in lattine coloratissimi.

I nuovi oggetti decorati da Katie Eary per Ikea sono unici, saranno venduti a prezzi accessibili ed hanno tutte le carte in regola per diventare dei veri e propri must have. La collezione Giltig sarà solo la prima di una serie di creazioni nate dalla collaborazione con Katie Eary. Attraverso i colori, le stampe, i motivi e le forme proposte dalla stilista, Ikea intende avvicinarsi al mondo della moda e di sperimentare nuove forme di espressività. Tutti gli amanti dell'arredamento Ikea non potranno dunque lasciarsi sfuggire la linea Giltig.