Si sono tenuti ieri a Los Angeles gli American Music Awards 2016, che come ogni anno sono stati tra gli eventi più attesi nel mondo della musica statunitense. Le star che hanno partecipato alla serata sono riuscite a trasformare il red carpet in una vera e propria passerella, anche se, naturalmente, non potevano mancare le cadute di stile, come quella di Chrissy Teigen, che ha indossato un abito dagli spacchi davvero troppo vertiginosi.

A distinguersi per eleganza e bellezza è stata in assoluto Gigi Hadid, che non solo si è aggiudicata il titolo di regina di stile ma che ha anche dato prova di essere una presentatrice bravissima, simpatica e ironica. La modella ha infatti spiazzato tutti con la divertente imitazione della First Lady Melania Trump, il cui video sta facendo il giro del web nelle ultime ore.

Gigi Hadid: i 5 cambi d'abito agli AMA 2016

Ad attirare l'attenzione dei media sono stati però i 5 cambi d'abito di Gigi Hadid. La modella ha fatto la sua prima apparizione sul red carpet con indosso un lungo abito bianco in pizzo di Roberto Cavalli dalle trasparenze sexy, ma è quando è salita sul palco che ha lasciato tutti senza parole. La 21enne ha infatti sfoggiato un abito rosso fuoco Atelier Versace con dei decori in cristalli Swarovski e dei ritagli audaci sulla silhouette, che l'hanno resa una moderna Jessica Rabbit. Ha completato il tutto con delle scarpe dello stesso colore firmate Le Silla.

Ha poi continuato la serata con una tutina bianca arricchita da una giacca in stile anni '80 decorata con delle frange di Julien Macdonald, stilista che ha firmato anche il quarto look, un abito aderentissimo dalla profonda scollatura e dalle aperture laterali. La Hadid ha poi chiuso la serata con un vestito nero sensualissimo a collo altro ma con una maxi scollatura che lasciava il seno in mostra. Insomma, Gigi potrà anche avere solo 21 anni ma, guardando le sue foto, è chiaro il motivo per cui è una delle modelle più desiderate al mondo: il suo stile è assolutamente perfetto.