Il mondo del teatro e degli spettacoli dal vivo è stato duramente colpito dalla pandemia, e molti artisti si sono mobilitati in favore di chi ha perso il lavoro, tra appelli e iniziative di solidarietà. Tra questi c'è anche la cantante Gaia: ha deciso di donare un suo abito per un'asta benefica per raccogliere fondi. Il ricavato andrà a Scena Unita, un progetto nato per aiutare concretamente i lavoratori dello spettacolo. Non si tratta di un abito qualsiasi, ma del vestito con le frange creato per lei da Ferragamo in occasione della sua partecipazione al Festival di Sanremo.

L'abito Ferragamo all'asta per beneficenza

La cantautrice italo brasiliana Gaia a marzo ha debuttato sul palco dell'Ariston: per quell'occasione l'ex vincitrice del talent Amici è stata vestita dal brand Ferragamo, che ha creato per lei abiti unici, come la tuta bianca con le frange della prima serata. Per la finale invece ha indossato un abito corto stile bomber nero, caratterizzato da frange in fil coupé bianche con profonda scollatura a V. L'abito era stretto in vita da una cintura. Adesso quel capo avrà una nuova vita e un nuovo scopo: d'accordo con il brand, la cantautrice ha deciso di metterlo all'asta sul sito Charity Stars: per fare un'offerta c'è tempo fino al 24 maggio. Il ricavato contribuirà ad aiutare i lavoratori colpiti dalla crisi: Gaia dimostra di essere un'artista matura e attenta alle difficoltà del settore.

Gaia con l’abito Ferragamo
in foto: Gaia con l’abito Ferragamo