Anche le vacanze possono diventare un periodo prezioso per mantenere al top la forma fisica, svolgendo un divertente ma efficace fitness da spiaggia per migliorare la tonicità muscolare, la resistenza e ritrovare agilità e forza. L'obiettivo principale è quello di mettere in moto i muscoli ma senza stress, stimolando il metabolismo in bikini. Vi basteranno 30 minuti al giorno: 15 di attività cardio, per aumentare la resistenza cardiovascolare, e 15 di attività tonificanti come yoga o Sup, che sta per “Stand Up Paddle" e significa letteralmente "stare in piedi su una tavola da surf", un'attività in voga tra le star e top model come Iza Goulart e Gisele Bunchen, per stare in forma divertendosi anche in vacanza. Ma scopriamo di più sul beach fitness, per ritornare dalle vacanze rigenerati nella mente e nel corpo.

Fitness da spiaggia: le attività da svolgere al mare per restare in forma senza rinunciare al divertimento

In spiaggia è possibile allenarsi in modo efficace e, in molti casi, senza l'utilizzo di alcuna attrezzatura. L'ideale è combinare 15 minuti di cardio fitness e 15 minuti di potenziamento muscolare eseguendo attività da spiaggia divertenti che non vi faranno sentire alcuna fatica: non parliamo quindi di squat, o dei classici allenamenti da palestra da svolgere in spiaggia, ma di piacevoli attivita che faranno lavorare tutto il corpo. Sarete così più toniche, inoltre aumenterete la vostra resistenza e forza: non dimenticate poi che lo sforzo fisico vi permetterà di bruciare più calorie rispetto all'abituale allenamento che svolgete in palestra. Dedicatevi a queste attività al mattino presto o al tramonto per evitare il troppo caldo.

Attività cardio per migliorare la resistenza

Cominciate sempre l'allenamento con attività cardio da svolgere per almeno un quarto d'ora. Ecco quelle tra cui scegliere in spiaggia.

Corsa sul bagnasciuga o salto alla corda 

Tra le attività cardio da svolgere al mare potete scegliere tra la corsa sul bagnasciuga da alternare con il salto alla corda, con queste attività gambe e caviglie lavoreranno il doppio rispetto alla corsa sul tapis roulant che siete solite fare in palestra. Vi basterà svolgere 15 minuti di corsa in spiaggia o di saltelle per aumentare la frequenza cardiaca e ossigenare i tessuti bruciando calorie.

Una nuotata rigenerante

Per un allenamento cardio completo scegliete il nuoto, utile anche per rinfrescarsi dalla calura estiva. Una nuotata di 15 minuti o mezz'ora per bruciare più di 200 calorie. Come stile scegliete il dorso e la rana che faranno lavorare al meglio il sistema cardiovascolare. Con il dorso tonificherete gli addominali e le spalle mentre con la rana i tricipiti e le cosce saranno particolarmente stimolati. La resistenza dell'acqua poi è ottima per potenziare al massimo l'allenamento.

Beach volley per un allenamento completo

Se volete deidarvi ad un allenamento cardio più lungo, che duri almeno mezz'ora, allora scegliete beach volley, un'attività cardio che vi permetterà anche di tonificare il corpo e bruciare i grassi. In questo sport le gambe sono sempre piegate potenziando così tutta la parte inferiore del corpo, comprese le dita dei piedi, grazie al lavoro della sabbia. Allo stesso tempo rafforzerete le braccia lanciando la palla.

Attività tonificanti che aumentano anche la forza muscolare

Sup per allenarsi con il surf 

Chi vuole potrà sperimentare il Sup, questo particolare allenamento amato dalle celebrità e che consiste nello stare in piedi su una tavola da surf tenendo in mano un remo e svolgendo esercizi di equilibrio. In questo modo allenerete tutti i muscoli migliorando anche la postura e rinforzando il bacino. Cio vi permetterà di avere la pancia piatta, oltre ad allungare i muscoli di schiena, e spalle tenendo allenati anche i polpacci, che spesso facciamo lavorare poco in palestra.

Yoga sulla riva

Tra le attività tonificanti da svolgere in spiaggia lo yoga è l'ideale per abbinare relax e tonificazione, da svolgere alle prime luci dell'alba o al tramonto. Con lo yoga aumenterete anche la resistenza ritrovando serenità e armonia, dimenticando così lo stress giornaliero della città e ritrovando la giusta forma fisica.

Camminata in mare

Potete anche dedicarvi ad un'altra attività piacevole che vi permetterà di allenarvi con le gambe al fresco: il bagno a metà, cioè la classica camminata in mare con l'acqua che arriva a livello delle cosce, un esercizio utile a ridurre il grasso, grazie all'azione liporiducente dello iodio, e a drenare le gambe attenuando la pelle a buccia d'arancia.

Star e celebrities che si dedicano al beach fitness

Sono tante le star e le celebrities che praticano il fitness da spiaggia per restare sempre in forma, da Cindy Crawford che, da vera super top model, sceglie di allenarsi anche in spiaggia mantenendo un corpo tonico e perfetto. Anche Gisel Bunchen non rinuncia al fitness in estate dedicandosi al Sup, questa particolare attività in voga tra le star che si svolge con il surf e una pagaia.

Le più dedite al beach fitness restano però gli angeli di Victoria's Secret tra cui Sara Sampaio, Izabel Goulart e Alessandra Ambrosio che si dedicano soprattuto al Sup e allo yoga da spiaggia: infatti su Instagram impazza l'hashtag #beachyoga con tante foto che ritraggono queste meravigliose supermodelle dedite al beach fitness in tutta la loro statuaria bellezza.