25 Marzo 2015
15:47

Felicità? Si raggiunge praticando regolarmente attività fisica

Praticare attività fisica regolarmente non solo permette di tenersi in salute e in forma, ma riesce anche ad avere notevoli effetti benefici sulla propria interiorità. Dopo un allenamento intenso infatti ci sentiamo stanchi, soddisfatti e felici, scopriamo il motivo.
A cura di Valeria Paglionico

Allenarsi regolarmente permette di tenersi perfettamente in salute e in forma e soprattutto riesce ad avere notevoli effetti benefici sulla nostra interiorità. Vi è mai capitato di sentirvi stanche ma felici ed adrenaliniche al termine di una corsa o di una lezione di aerobica? Non si tratterebbe solo di provare soddisfazione per i risultati fisici raggiunti con impegno sudore e fatica, ma di un vero e proprio cambiamento del nostro umore.

Quando si pratica attività fisica, infatti, il nostro corpo produce serotonina, un neurotrasmettitore comunemente conosciuto come l’ormone della felicità, che viene stimolato nel momento in cui viviamo un’esperienza gioiosa, compresi i rapporti sessuali soddisfacenti. I principali benefici per chi pratica attività sportiva sono quindi interiori prima ancora che estetici. Mantenersi in forma praticando attività non rende più felici solo per merito della produzione delle endorfine, ma perché spinge anche a migliorare il corpo, contribuendo dunque a sentirsi a proprio agio e a piacersi di più.

Certo, le diete impongono delle restrizione dal punto di vista alimentare almeno per i primi tempi, ma con un'attività fisica regolare si aumenta il metabolismo basale, cioè il dispendio energetico necessario a mantenere attive le funzioni vitali, e dunque si riescono a bruciare le calorie più rapidamente. Ogni tanto ci si potrebbe concedere qualche piccola eccezione alla regola in fatto di alimentazione e non appena si vedranno i primi risultati materiali, la felicità sarà incommensurabile. Infine, l’esercizio fisico permette di prevenire numerose patologie, come quelle di natura cardiovascolare, l'obesità e il diabete e, si sa, quando c’è la salute, c’è tutto.

Dipendenza da sport: quando l'attività fisica diventa patologica
Dipendenza da sport: quando l'attività fisica diventa patologica
Cancro al seno: bastano 30 minuti di attività fisica ogni giorno per prevenirlo
Cancro al seno: bastano 30 minuti di attività fisica ogni giorno per prevenirlo
Cosa mangiare dopo l'attività fisica: i cibi consigliati e quelli da evitare
Cosa mangiare dopo l'attività fisica: i cibi consigliati e quelli da evitare
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni