Fedez è una delle star italiane più seguite e amate dei social e negli ultimi tempi sta vivendo un momento davvero magico della sua vita. E' diventato papà del primo figlio Leone, sposerà presto la fidanzata Chiara Ferragni e ha raggiunto innumerevoli successi professionali. Oggi viene considerato un vero e proprio sex symbol grazie ai suoi addominali e al suo fascino da "bello e dannato" ma agli esordi aveva un aspetto completamente differente, soprattutto perché vantava solo pochissimi tatuaggi: ecco com'era il rapper prima di raggiungere la notorietà.

Ecco com'era Fedez agli esordi della sua carriera

Fedez non è solo il fidanzato della blogger italiana più seguita al mondo Chiara Ferragni, con cui convolerà a nozze il prossimo primo settembre, è anche un rapper di successo che ama le griffe e che riesce sempre a scalare le classifiche con i suoi tormentoni estivi. Sono moltissime quelle che lo considerano un sex symbol e che impazziscono per il suo corpo muscoloso e tonico ricoperto di tatuaggi ma quasi nessuna ha visto una sua foto "al naturale", ovvero quando non aveva ancora la pelle quasi completamente decorata con l'inchiostro indelebile. A soddisfare la curiosità delle fan è stato il rapper stesso, che in una delle sue Instagram Stories ha mostrato una foto risalente agli esordi della sua carriera. Fedez è in piedi in uno studio di registrazione, non porta la maglietta e sfoggia una silhouette magra ma la cosa particolare è che ha solo un grosso tattoo su petto e spalla destra. Solo negli anni successivi ha riempito collo, braccia e pancia con il suo amato inchiostro indelebile. Non è la prima volta che appare "illibato" sui social, già in passato aveva provato a "cancellare" i segni sul corpo attraverso dei prodotti di make-up e anche in quella occasione l'effetto era stato impressionante. A questo punto non resta che da chiedersi: è più bello con o senza tatuaggi?