Federica Pellegrini ha preso parte ai Mondiali di nuoto che si stanno tenendo a Budapest e ieri pomeriggio ha raggiunto il suo ennesimo traguardo. La nuotatrice si è infatti aggiudicata la medaglia d'oro nei 200 stile libero, portando alto il nome dell'Italia in tutto il mondo. La vittoria è arrivata a un anno dalla delusione ai Giochi di Rio, che le aveva fatto pensare a un possibile addio al mondo del nuoto, ed è stata "da record", visto che è la settima medaglia consecutiva ottenuta in otto mondiali nella gara. Certo, ha dichiarato che è stato l'ultimo 200 stile a cui ha partecipato, ma non si può fare a meno di essere entusiasti del suo successo. Insomma, Federica è la "diva del nuoto" e, anche quando esce dalla piscina, sa come fare per dimostrare a tutti che è una vera e propria star.

La Pellegrini è medaglia d'oro nei 200 stile libero

La gara di ieri di Federica Pellegrini è stata da record. La campionessa veneta ha ottenuto il nono tempo in 53″92, qualificandosi così per le semifinali che si terranno nel pomeriggio. La nuotatrice si è aggiudicata la medaglia d'oro ai Mondiali di Budapest con un tempo di 1'54"73, riuscendo a battere anche la campionessa olimpica in carica, l'americana Katie Ledecky. Quest'ultima ha chiuso in 1'55"18, a pari merito con l'australiana Emma Mckeon. Anche Giovanni Malagò, il presidente del Coni, si è complimentato con l'atleta italiana, definendola "la più grande che abbia mai visto". A questo punto, non resta che aspettare le prossime gare della Pellegrini e fare il tifo per lei, nella speranza che possa ancora una volta diventare simbolo dell'eccellenza del nostro paese.

Federica Pellegrini, icona di stile anche in piscina

Federica Pellegrini non è solo una nuotatrice da medaglia d'oro, ha dimostrato di essere anche una vera e propria icona di stile dentro e fuori la piscina. Non di rado posta su Instagram foto e selfie in cui sfoggia look mozzafiato e all'ultimo grido, dando prova di essere appassionatissima di moda. La cosa particolare è che anche quando nuota non lascia nulla al caso. La campionessa azzurra ha una quantità infinita di costumi interi, tutti sgambati e coprenti, anche se spesso sono scollatissimi sulla schiena, così da lasciare i tatuaggi in mostra. La cosa particolare è che anche se sono i classici modelli sportivi, perfetti per stare comode mentre si nuota, sono decorati con le stampe più svariate, dai cuori, alle ancore, fino ad arrivare ai disegni giapponesi e alle fantasie geometriche.

Chi firma i costumi di Federica Pellegrini

A firmare i costumi di Federica è il brand Jaked, il nuovo marchio del gruppo di Yamamay e Carpisa che si distingue per il suo stile grintoso e accattivante. L'unica cosa a cui la Pellegrini non riesce proprio a rinunciare? I colori forti e accesi, capaci di dare un tocco glamour anche ai suoi outfit da piscina. Ad aver attirato l'attenzione dei media durante la gara dei 200 stile di ieri sera, sono stati però alcuni dettagli del suo look. Nonostante Federica fosse concentratissima, tanto da essere riuscita a vincere la medaglia d'oro, non ha potuto fare a meno della cuffia personalizzata con la scritta "Fede" e della manicure impeccabile color nero. Insomma, Federica ha dimostrato che anche le nuotatrici possono essere icone di stile: i suoi look da piscina sono assolutamente trendy.