Si sono tenuti ieri alla Royal Albert Hall di Londra i British Fashion Awards 2016, la cerimonia che ogni anno premia coloro che si sono distinti per talento e successo nel mondo della moda britannico. Come al solito, il red carpet si è trasformato in una vera e propria passerella che ha dato la possibilità a numerose star di sfoggiare i loro look più eleganti ed eccentrici. A trionfare grazie agli incredibili successi raggiunti nel 2016 è stata Gigi Hadid che, reduce dalle passerelle del Victoria's Secret Fashion Show, è stata eletta modella dell'anno.

La 21enne è apparsa emozionantissima e in perfetta forma fasciata da una tutina grigia firmata Versace con un lungo strascico e uno scollo irregolare, dei sandali dal tacco alto e i capelli legati in uno chignon. Ad aggiudicarsi dei premi nel corso della serata, anche Simone Rocha per la categoria Womenswear, Craig Green in quella Menswear, Sarah Burton, direttore creativo di Alexander McQueen, che ha ricevuto il Brand Award. Anche due italiani hanno trionfato durante la cerimonia: il direttore creativo della griffe, Alessandro Michele, che ha vinto l'International Accessories Designer, e Marco Bizzarri, Presidente e Ceo di Gucci, che si è aggiudicato il Business Leader Award.

Protagoniste assolute della serata, però, sono state le star, da Olivia Palermo a Winnie Harlow, fino ad arrivare a Lady Gaga e Jared Leto: tutte hanno sfoggiato degli outfit particolarissimi e, naturalmente, griffati. Si sono distinte per bellezza due delle modelle più iconiche degli anni Novanta, Naomi Campbell e Kate Moss, che, in total black, hanno dimostrato di essere ancora delle vere e proprie regine del fashion system, nonostante abbiano entrambe superato gli "anta". Insomma, i British Fashion Awards sono stati un trionfo di bellezza e raffinatezza.