Coronavirus
9 Aprile 2020
18:16

Come applicare la tinta senza pennello, le soluzioni alternative per stendere il colore sui capelli

Avete la necessità di fare la tintura da sole in casa ma non avete un pennello per applicarla sulla chioma? Niente panico, potete tranquillamente farne a meno. È possibile infatti stendere il colore sulla zona da ritoccare con dei metodi “alternativi” che si riveleranno incredibilmente efficaci.
A cura di Valeria Paglionico
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Coronavirus

Prendersi cura dei propri capelli può risultare davvero difficile in un periodo di emergenza sanitaria come quella provocata dalla diffusione del Coronavirus. I parrucchieri sono chiusi a causa del lockdown e la cosa costringe tutte quelle che si sono ritrovate con la ricrescita in bella vista a fare la tintura da sole, anche se non risulta così semplice come si potrebbe pensare. Il motivo? Il più delle volte in casa non si hanno gli strumenti usati dall'hairstylist per stendere il prodotto sulla chioma e, a meno che non si acquistino online con il rischio di riceverli solo a fine quarantena, bisognerà farne a meno. Per fortuna esistono dei metodi "alternativi" per fare il colore senza pennello che si riveleranno incredibilmente efficaci.

Come fare la tinta ai capelli senza pennello

Avete sempre pensato che per fare la tinta si dovesse avere necessariamente un pennello da parrucchiere? Vi sbagliavate, potete farne anche a meno, anche se sarebbe meglio evitare di compiere quest'operazione a mani nude poiché la tinta potrebbe lasciare delle macchie. Per stendere il prodotto sia sulle radici che su tutta la chioma si possono usare dei metodi "fai da te" insoliti ma efficaci.

Guanti di lattice

I guanti di lattice sono ormai entrati di prepotenza nella quotidianità di ognuno di noi ma la cosa a cui solo in poche pensano è che possono essere utilizzati anche per fare la tintura in casa senza utilizzare il pennello. Non solo proteggono le mani, già molto stressate dai continui lavaggi, dai prodotti aggressivi per colorare la chioma ma permettono anche di stendere tutto con cura. L'ideale è eseguire l'operazione in bagno, così da evitare di sporcare l'intera casa.

Pennelli da cucina o da pittura

Quando non si ha un apposito pennello da tintura, si può ripiegare anche su un pennello da cucina o da pittura, l'importante è che siano in peli di cinghiale proprio come quelli usati dai parrucchieri, anche se sono preferibili quelli non troppo duri. Basterà passarli nel colore e poi sulla chioma per raggiungere un risultato uniforme e perfetto.

Spugnette non troppo assorbenti

Nel caso in cui in casa non si abbia nessun tipo di pennello, neppure quelli da cucina o da pittura, si può optare per una spugnetta. Attenzione però a scegliere una variante non troppo assorbente, così che la tintura non vada sprecata rimanendo impregnata nel tessuto.

Spazzolini vecchi

Se bisogna fare solo un ritocco alle radici e non la tintura a tutta la chioma, l'ideale è servirsi di uno spazzolino vecchio per stendere il colore. Così facendo, si eviterà di sprecare il prodotto, utilizzando solo quello necessario per coprire i fili bianchi.

Spruzzino o tinta spray

In commercio esistono anche alcune tinture spray che non hanno bisogno di alcun pennello per essere stese. Basterà posizionare il beccuccio in corrispondenza alla zona della chioma da colorare e stendere con dei guanti di lattice sulle mani per raggiungere un risultato perfetto. In alternativa, ci si potrebbe servire anche di uno spruzzino delle piante, anche se si corre il rischio di sprecare la tintura, che rimane appiccicata al suo interno.

Tinture con pennello nella confezione

Quando proprio nessuna delle opzioni precedenti è riuscita a soddisfare le proprie aspettative, resta un'unica soluzione: acquistare una tintura che fornisce anche un pennello nella confezione. Si spenderà qualcosa in più ma in compenso di potrà sfruttare l'applicatore anche nelle settimane successive.

27079 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni