Diventare genitori è una delle esperienze migliori del mondo: nasce una nuova famiglia e si crea una piccola vita, frutto dell’amore con il proprio partner. Avere tra le braccia un bimbo, coccolarlo e prendersi cura di lui sono momenti dolcissimi che solo un genitore può capire. Dall’altro lato, però, ci sono anche le notti insonni, i pannolini sporchi e le marachelle combinate dai piccoli, che spesso generano stress, pressione e momenti di defiance.

Prendersi cura di un bambino, stargli dietro 24 ore su 24 e farlo diventare il centro del proprio mondo non è sempre facile, soprattutto per coloro che credevano che diventare genitori fosse un gioco da ragazzi. Per affrontare tutto senza ansia, basta prendere i provvedimenti giusti. Queste immagini mostrano gli stratagemmi più assurdi ed esilaranti pensati proprio di genitori per risolvere i problemi quotidiani, che tutti quelli che hanno un figlio avranno sperimentato almeno una volta nella vita.

C’è chi durante il bagnetto immerge il bambino in un cesto della biancheria per evitare che i giocattoli si allontanino galleggiando, chi trasforma il lettino in un tavolo da giochi e chi ancora usa il flacone del sapone come una prolunga del rubinetto. Le loro idee sono geniali e non solo semplificano la vita, ma permettono anche di tutelare la sicurezza dei più piccoli. Le immagini sono state condivise su Twitter  e Instagram e sicuramente verranno prese come una fonte d'ispirazione da moltissimi neo-genitori che nelle stesse situazioni non hanno pensato a delle soluzioni così incredibili, ma anzi hanno rischiato di perdere la testa.