Enzo Miccio è il wedding planner di origini napoletane più famoso del nostro paese, diventato anche una star della tv grazie ai programmi di Real Time in cui dà consigli di stile alle spose e non. Non è un caso che siano moltissime le celebrities che si rivolgono proprio a lui per rendere il loro giorno speciale davvero unico, da Filippa Lagerback a Martina Stella, fino ad arrivare a Eva Grimaldi, che per le nozze con Imma Battaglia del prossimo maggio lo ha scelto proprio per curare i dettagli della cerimonia. Negli ultimi giorni Miccio ha preso parte alla Bridal Week di Milano e per l'occasione è stato intervistato da Fanpage.it. Ha parlato della sua collezione sposa 2020 chiamata "Quintessentially", un vero e proprio trionfo di trasparenze, piume e ricami fatti a mano, spiegando anche quali sono gli errori che una donna non dovrebbe mai commettere nel suo grande giorno.

La collezione Bridal per il 20120 di Enzo Miccio

Enzo Miccio ha presentato la collezione di abiti da sposa per il 2020 durante la Bridal Week di Milano e ne ha approfittato per rispondere ad alcune domande ai microfoni di Fanpage.it. L'esclusiva linea pensata per le donne che si apprestano a salire sull'altare si chiama "Quintessentially", ovvero "Quinta essenza" e, tra piume, pizzo ricamato, trasparenze e tulle, è perfetta per quelle che nel loro giorno speciale vogliono essere romantiche ma allo stesso tempo sensuali e femminili. A proposito degli abiti bianchi Miccio ha spiegato:

Quest'anno la collezione ha una particolare attenzione al ricamo fatto a mano. Si tratta di ricami sull'abito o su tulle che portano via settimane di lavoro. Poi ci sono incrostazioni che abbracciano il corpino o il caoprispalle o in altri casi tutta la silhouette dell'abito che lo rendono speciale e prezioso.

Ha poi continuato parlando del mondo a cui si è ispirato per dare vita a dei vestiti bianchi tanto eleganti e raffinati:

Ho pensato a tutte le donne, l'ho chiamata la quinta essenza, una specie di concentrato per raccontarle un po' tutte, dalla più romantica alla più forte, da quella sensuale a quella più femminile ma tutte accomunate da grande buon gusto, nonostante qualche piccola trasparenza è sempre uno svelare mai urlare.

Enzo Miccio: "Gli errori che una sposa non deve mai fare"

Da buon wedding planner ed esperto di stile, Enzo Miccio ne ha approfittato anche per dare alcuni consigli alle spose, così da aiutarle nella dura scelta dell'abito bianco, una delle cose che maggiormente le preoccupa nei mesi precedenti alle nozze. Facendo riferimento alla sua collezione, ha dichiarato:

Vorrei che le mie spose non fossero legate ad un trend, il trend passa mentre il matrimonio è per tutta la vita quindi è un abito che ti deve rimanere nel cuore e nei ricordi per sempre. Quando creo una collezione e quando disegno un matrimonio non seguo i trend, cerco di crearli. Mi metto a disegnare senza confini, foglio bianco e via, le tendenze non mi hanno mai sfiorato anche nel design di un matrimonio o nel progetto di un evento.

E' risaputo, inoltre, che Miccio sia particolarmente esigente quando si parla di stile, tanto da non farla "passare liscia" neppure alle spose. Secondo lui, esistono degli errori che una donna non dovrebbe mai commettere durante la cerimonia per quanto riguarda il look, ha infatti spiegato che c'è una cosa assolutamente da evitare:

Non essere a proprio agio. Si vedo lontano un miglio se sei too much, se ti sei vestita per la festa, cerchiamo di dare un messaggio di semplicità, sebbene per il matrimonio semplicità non  è la parola più adatta. Cerchiamo di non eccedere, mi piace la ricchezza, non sono minimale ma ci deve essere sempre un giusto equilibrio.

A questo punto, dunque, alle spose non resta che scegliere il proprio abito ideale, facendo bene attenzione a non esagerare, così da trasformare il matrimonio in un giorno da favola che di sicuro verrà ricordato per tutta la vita.