Il Festival di Sanremo è arrivato alla sua 70esima edizione e continua a essere uno degli eventi più attesi nel mondo dello spettacolo italiano. Quest'anno sarà ricco di sorprese e non solo perché la conduzione è stata affidata al direttore artistico Amadeus, che per l'occasione ha puntato non più sulle solite vallette ma su 10 diverse presentatrici "famose". Anche per quanto riguarda i big in gara c'è molta varietà e di sicuro tutti daranno il meglio di loro sul palcoscenico dell'Ariston. Tra i debutti più attesi c'è quello di Emma D'Aquino, una delle donne del Festival, che ha temporaneamente abbandonato gli studi del Tg1 per mostrarsi in un'insolita veste. Cosa indosserà per la sua prima volta in prima serata su Rai 1?

Lo stile di Emma D'Aquino

Siamo sempre stati abituati a vedere Emma D'Aquino alla conduzione del Tg1, dove quasi ogni sera si mostra curatissima e glamour dietro la scrivania nelle vesti di giornalista. Appare sempre e solo a mezzobusto ma è chiaro che non ne sbaglia una in fatto di look, anche se costretta a optare per degli outfit formali e rigorosi. Spazia tra tubini accollati, camicie portate abbottonate, giacche di ogni tipo, da quelle doppio petto a quelle con i dettagli in raso. L'unico guizzo di originalità che si concede? Osa con i colori, puntando spesso su tonalità accese e alla moda. Ha partecipato spesso anche ad altri programmi tv, sfoggiando dei lunghi abiti da sera di paillettes, ma c'è una cosa che non ha mai cambiato, l'acconciatura. Emma porta sempre i capelli sciolti, con la fila laterale e leggermente ondulati.

Emma D'Aquino, cosa indosserà a Sanremo 2020

Il Festival di Sanremo rappresenta una svolta per Emma D'Aquino, visto che per la prima volta abbandonerà i anni della giornalista per trasformarsi in presentatrice. Per il momento non ha cominciato ufficialmente il nome dello stilista che curerà il suo armadio ma, in occasione della conferenza stampa, si è affidata a Salvatore Ferragamo, apparendo glamour e rock. Ha indossato un lungo abito a fiori in bianco e rosso ma ha completato il tutto con un più aggressivo trench di pelle nera. Sul palcoscenico dell'Ariston opterà per uno stile simile o preferirà dei classici abiti da sera in tulle, raso e paillettes?