Dicembre è ormai arrivato ed è ufficialmente partito il conto alla rovescia per le feste di Natale. Come succede ogni anno, anche questa volta la rivista britannica "Love Magazine" ha voluto creare un calendario dell'avvento ad alto contenuto erotico in cui le modelle più belle del mondo prestano il loro corpo e il loro volto per dei brevi video sexy, che aiutano a rendere più eccitante l'attesa. Stella Maxwell, Hailey Baldwin, Bella Hadid, Kate Upton, sono solo alcune delle bellezze che hanno preso parte all'iniziativa, anche se per il momento sono state postate solo le prime 5 clip. Dopo che Ashley Graham ha incantato tutti con le sue forme burrose, è arrivato il turno di Emily Ratajkowski.

Emily Ratajkowski gioca sexy con la pasta

Emily Ratajkowski è una delle protagoniste del calendario dell'avvento di "Love Magazine" e per l'occasione si è mostrata in una versione decisamente bollente. La modella è apparsa nella clip con indosso un completino intimo rosa, caratterizzato da un reggiseno con il ferretto che esalta il suo décolleté prorompente e uno slip a vita alta con tanto di reggicalze, e dei guanti tipicamente natalizi. Emily balla sensuale, agita i capelli e guarda in camera in modo ammiccante, mangiando pasta e bevendo vino. La cosa particolare è che si lascia scivolare gli spaghetti sul corpo, ritrovandosi a muoversi provocante su un tavolo ricoperto di pomodoro, carne e pasta. Il video è stato così apprezzato dai fan della top model che ha ottenuto ben 363.000 visualizzazioni in pochi giorni. Purtroppo, però, ha attirato anche innumerevoli critiche.

🎄On the 3rd day of Christmas my true #LOVEADVENT gave to me @emrata’s amazing polemic on female empowerment. “To me, female sexuality and sexiness, no matter how conditioned it may be by a patriarchal ideal, can be incredibly empowering for a woman if she feels it is empowering to her. The way I dress, act, flirt, dance, have sex – those are my decisions and they shouldn't be impacted by men. Being sexy is fun and I like it. I should never have to apologize for that. My life is on my terms and if I feel like putting on sexy underwear, it’s for me. Personal choice is the core ideal in my concept of feminism. Katie directed us to say ‘Stay Strong’ at the end of each video and I think it's a message from one woman to another. You're watching a video of a girl grinding in lingerie or whatever else and she is looking into the camera at the end saying, ‘you do you, however YOU want to, fuck the rest’. In the wake of the Harvey fallout and women coming forward with incredible amounts of sexual harassment cases, I have been so disappointed to hear women talk about "modesty" and "our responsibility" as if we need to, yet again, adjust to make it "easier" for the rest of the world. I'm tired of having to consider how I might be perceived by men if I wear the short skirt or post a sexy Instagram. I want to do what I want to do. Feminism isn't about adjusting, it's about freedom and choice. Do you think viewers will understand that, given the current wider conversation about the sexual objectification of women? why or why not? What are the risks? This is something I've battled with personally and publicly. I've had men comment on sexy images of me online and say "this is empowering to you? Ha! I just masturbated to it so hope you feel good about yourself!" I guess that's the way people can react, which ironically, ultimately serves my point. I don't care about your reaction or what you do with my expression of self. In fact, it has nothing to do with you at all and that's the point-which is why it feels good. Ultimately, if a woman wants to wear a burka or nothing at all, it's great if it's what she wants and feels good about.”💥#STAYSTRONG Link in bio to full film

A post shared by LOVE MAGAZINE (@thelovemagazine) on

Le critiche del web

Il video realizzato da Emily Ratajkowski per Love Magazine ha scatenato moltissime polemiche sui social. Quello che proprio non viene accettato è il fatto che la pasta sia stata sprecata in modo sconsiderato per dei puri fini estetici, cosa considerata inaccettabili. "Spero che non sia vero cibo. Ci sono tanti bambini che muoiono di fame in Africa. Ci sono così tante persone che vorrebbero avere cibo, questo filmato mi disgusta", "Quanta pasta sprecata", sono solo alcuni dei commenti che si leggono su Instagram. I portavoce della rivista hanno preferito non rispondere alle critiche e affrontare la questione con  la più totale indifferenza, così da dimostrare che si tratta solo di polemiche inutili. Quali saranno le modelle che appariranno in pose sexy sul calendario dell'avvento in pose sexy?