Dicembre è ormai arrivato e per molti è cominciato il periodo più bello dell'anno, quello natalizio. Mancano poco meno di 20 giorni alla magica notte della vigilia, quella che si passerà con i parenti che non si vedono da mesi e con le persone care, e i preparativi già fremono. Come fare per rendere il conto alla rovescia davvero originale e "bollente"? Con un calendario dell'avvento ad alto tasso erotico come quello proposto dalla rivista Love Magazine, che ha dato spazio a modelle come Emily Ratajkowski, Bella Hadid e Ashley Graham.

Ashley Graham sexy per il calendario dell'avvento

Ashley Graham è una delle modelle che hanno preso parte al calendario dell'avvento di Love Magazine, che ogni anno mostra alcune delle donne più belle e desiderate al mondo in atteggiamenti provocanti, così da rendere i giorni di attesa al Natale un tantino più eccitanti. Per l'occasione la curvy è apparsa più sexy che mai mentre mostra la sua forza fisica durante una corsa con indosso dell'intimo sportivo. La cosa particolare è che vengono inquadrati sia il lato b che il décolleté procace in primo piano, cosa che ha fatto letteralmente impazzire i fan.

#StayStrong @thelovemagazine #loveadvent Day 2 @kegrand @bitton

A post shared by A S H L E Y G R A H A M (@ashleygraham) on

L'obiettivo è non solo provocare i followers della rivista ma anche rivendicare il diritto di ogni donna di sfoggiare la propria femminilità come vera forma di libertà. Nonostante abbia qualche imperfezione e la pelle a buccia d'arancia sul fondoschiena, la Graham riesce a far impazzire milioni di uomini in ogni parte del mondo. Del resto, chi riuscirebbe a vantare tanta sensualità anche quando improvvisa una corsetta?

Vogue critica la Graham per la sua cellulite

Qualche giorno fa Vogue Italia ha pubblicato un post davvero discutibile che aveva Ashley Graham come protagonista. La modella aveva pubblicato una foto in bikini con la cellulite in primo piano, dando prova di andare fiera delle sue imperfezioni, ma la rivista ha pensato bene di riprendere lo scatto per lanciare una dura critica nei suoi confronti. Nel post c'era scritto: “Cara Ashley Graham, va bene il Body Positivism, ma in questi dondolamenti estremi faremmo anche a meno di imbatterci su Instagram. Qualcun altro ne ha pubblicati, ma con più delicatezza”. Rendendosi conto della gaffe, il magazine ha poi modificato la didascalia scrivendo: “Ashley Graham ci ricorda che la bellezza è donna. Punto” e giustificandosi per quanto accaduto. La modella, però, sembra non dare alcun peso alle critiche e continua a sfoggiare con orgoglio le sue curve burrose.