Il 2020 è l'anno di Elodie e, nonostante la lunga quarantena dovuta alla pandemia, è riuscita lo stesso a spopolare tra tormentoni estivi come "Guaranà" e "Ciclone" e look griffatissimi che l'hanno trasformata in icona di stile. Poteva mai perdersi un evento mondano attesissimo come la 77esima Mostra Internazionale del Cinema di Venezia? Assolutamente no e ne ha approfittato per dare il meglio di lei in fatto di eleganza. Questa mattina è arrivata al Lido in compagnia del fidanzato Marracash e, tra un giro in barca e un brindisi a base di champagne, ha sfoggiato un elegantissimo abito color  cipria, un modello plissettato con la maxi scollatura decorata con un serpentone gioiello scintillante. La cosa particolare è che la cantante è apparsa per l'ennesima volta irriconoscibile a causa dell'acconciatura.

Per tutta l'estate l'abbiamo vista esibirsi con delle lunghe treccine in stile afro ma da qualche giorno aveva rivoluzionato la sua immagine, tornando alla chioma naturale, ovvero corta e riccia. Per la partecipazione al Festival, però, ha voluto puntare su qualcosa di più sofisticato e ha stirato i capelli, sfoggiando un bob cortissimo, netto e scuro. Insomma, a quanto pare Elodie si è lasciata alle spalle i cambi look estremi e il biondo platino ma, nonostante ciò, non riesce proprio a trovare stabilità quando si parla di pettinature. In compenso, però, sembra non sbagliarne un colpo, apparendo sempre meravigliosa ogni volta che si mostra in pubblico. Del resto, è così bella che difficilmente si riuscirebbe a trovare un look che non le dona. Questa sera farà la sua apparizione anche sul red carpet di Venezia 77?