Carlo, Anna, Andrea, Edoardo: sono i quattro figli della regina Elisabetta e del principe Filippo. Anche nella ricostruzione della storia della royal family fatta in The Crown 4, la serie tv che sta letteralmente tenendo incollati i fan stagione dopo stagione, emerge il ritratto di una donna imperturbabile sia nella vita pubblica che in quella privata, compreso con i figli. È stata da History Extra della BBC descritta come una mamma piuttosto distaccata e fredda, ma un po’ meno con uno in particolare dei quattro, il cosiddetto “cocco di mamma”, che però non ha mancato di darle dispiaceri anche piuttosto pesanti. E no, non è l’erede al trono Carlo.

Elisabetta II: fredda sia come regina che come mamma

Carlo pare aver ereditato da sua madre una certa freddezza emotiva, la stessa che è tanto pesata alla principessa Diana negli infelici anni del loro matrimonio. Lady D era convinta che il carattere gelido del marito fosse dovuto proprio al modo ben poco affettuoso in cui era stato cresciuto, dove il massimo del contatto fisico era stato una stretta di mano: mai un abbraccio, mai un bacio da parte della regina. E a passarsela ancora peggio pare sia stato Edoardo, l’ultimo arrivato in famiglia. Nella biografia di Ingrid Stewart si racconta addirittura di quando la sovrana si dimenticò completamente di fargli gli auguri di compleanno. Più benevola e comprensiva appare la figlia Anna. Phil Dampier, esperto reale, ha raccontato al Telegraph che il loro rapporto negli anni è migliorato e la principessa, da sempre più legata al padre, è stata maggiormente presa in considerazione dalla regina. Questo, soprattutto quando il suo "figlio preferito" ha cominciato a fare un guaio dopo l'altro.

Chi è il "cocco di mamma"

Anche secondo quanto messo in scena in The Crown, pare che la regina abbia sempre mostrato una certa predilezione per il terzogenito, il principe Andrea di York. Quest’ultimo ha avuto una vita privata piuttosto burrascosa che ha causato a corte non pochi imbarazzi. Ma gli è sempre stato perdonato tutto dalla sovrana: la relazione con l’attrice Koo Stark, con all’attivo anche un film soft porno, il matrimonio con Sarah Ferguson, coinvolta in più di uno scandalo. Ma il vero ciclone è arrivato con le accuse di pedofilia e col coinvolgimento nel caso del miliardario americano Jeffrey Epstein e nella sua rete di abusi sessuali su minori. A quel punto la sovrana non ci ha visto più e ha dovuto prendere drastiche decisioni. Innanzitutto l’ha esonerato dai doveri reali: questo implica anche il mancato ricevimento dell'indennità pubblica di 250 mila sterline l’anno. Poi ha cancellato le celebrazioni per il suo 60esimo compleanno, caduto il 19 febbraio scorso. E pare che non rientri nella lista degli invitati ai festeggiamenti per il compleanno del padre, Filippo d'Edimburgo, che compirà ben 100 anni a giugno. Insomma, per evitare problemi il "cocco di mamma" meno si fa vedere con la royal family e meglio è.