Sua Maestà la regina Elisabetta ha battuto un nuovo record: è la quarta sovrana più longeva della storia. Da mercoledì 11 marzo la sovrana inglese, 93 anni, è sul trono da ben 68 anni e 34 giorni, superando il longevo re maya K’inich Janaab Pakal, conosciuto anche come Pakal il Grande. Per raggiungere la vetta, però, la regina Elisabetta II dovrà fare i conti con i lunghi regni di Johann II del Liechtenstein, al potere per 70 anni e 91 giorni, di King Bhumibol Adulyadej, sovrano thailandese che governò per 70 anni e 126 giorni, e infine di Luigi XIV di Francia, che indossò la corona per 72 anni e 110 giorni.

La sovrana più longeva del Regno Unito

Un altro importante record era stato già segnato da Queen Elizabeth il 6 febbraio 2015, data che la incoronò, definitivamente e metaforicamente parlando, la sovrana più longeva della storia britannica, superando il regno di Vittoria, sul trono per 63 anni e 216 giorni. In quell'occasione Sua Maestà aveva preferito, però, non festeggiare il traguardo raggiunto,  per rispetto agli antenati e alla stessa regina Vittoria. Non bisogna dimenticare, inoltre, che la regina Elisabetta si trovò a indossare la corona all'età di 25 anni, a seguito della prematura scomparsa del padre, re Giorgio VI, venuto a mancare all'età di 56 anni per una trombosi coronarica.

Gli scandali che hanno colpito la corona nell'ultimo periodo

Neppure questa volta, probabilmente, Sua Maestà vorrà celebrare il nuovo traguardo, considerando il difficile momento storico in cui ci troviamo a vivere. La stessa corona inglese ha vacillato negli ultimi mesi per alcuni scandali che l'hanno colpita, a partire dalle accuse sessuali rivolte ad Andrea di York e che hanno a che fare con il caso Epstein, fino alle dimissioni di Harry e Meghan dalla famiglia reale. In attesa che arrivi la fine di marzo e che i duchi del Sussex si allontanino definitivamente da Buckingham Palace, nelle ultime immagini la famiglia reale al completo è apparsa piuttosto sorridente e serena in occasione del Commonwealth Service, il rito religioso tenutosi nell'Abbazia di Westminster. Se ancora non si conoscono i reali animi dei royals, una cosa è certa: Sua Maestà la regina Elisabetta non ha intenzione di lasciare nel breve tempo il trono al figlio Carlo.