Mostra del cinema di Venezia 2021
3 Settembre 2021
11:50

Elisa Maino e Gaia regine di eleganza a Venezia: le giovani star puntano sul black&white

Sui red carpet della Mostra del cinema di Venezia spopolano il nero e il black&white. Anche le dive più giovani puntano sui grandi classici: la cantante Gaia Gozzi, 23 anni, e la tiktoker Elisa Maino, 18, hanno incantato i fotografi con abiti lunghi ed essenziali. Niente fronzoli né colore: trionfa l’eleganza senza tempo.
A cura di Beatrice Manca
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Mostra del cinema di Venezia 2021

Cosa c'è di più raffinato ed elegante di un lungo abito nero? Niente, appunto. Sarà per questo che le star più giovani del red carpet della Mostra del cinema di Venezia – la tiktoker Elisa Maino e la cantante Gaia Gozzi – rinunciano al colore e puntano su abiti lunghi e raffinati giocando sui contrasti: black&white o total black (ma con pennellate di rosso nel make up). Rispettivamente hanno 23 e 18 anni: nonostante la giovane età hanno incantato il pubblico e i fotografi sul tappeto rosso del film di Paolo Sorrentino È stata la mano di Dio dando prova di uno stile maturo e sofisticato: niente piume, niente fronzoli, niente paillettes. Solo l'eleganza eterna del bianco e del nero.

Elisa Maino con un abito black&white

Sul red carpet della 78esima mostra del cinema di Venezia non ci sono solo attrici e registe: sono invitati anche moltissimi tiktoker e influencer. Tra questi c'è Elisa Maino, star di TikTok che forte della sua popolarità sui social si è costruita una carriera tra libri, documentari e serie tv. Ha solo 18 anni, ma non è la prima volta a Venezia: lo scorso anno sfilò in passerella con un abito bustier e gioielli da sogno. Per questa edizione ha scelto di puntare su un grande classico, l'abito di seta fluente bianco e nero con un torchon sulla scollatura e un drappeggio sulla schiena, a mo' di mantello.

Elisa Maino in Redemption
Elisa Maino in Redemption

Il vestito bicolor è firmato Redemption e costa 2.195 euro. Ha poi abbinato sandali Rene Caovilla con allacciatura alla caviglia e gioielli Pasquale Bruni: spiccano gli orecchini a spirale, tempestati di brillanti e un anello con un decoro a formo di farfalla. Ha scelto poi di lasciare i capelli lisci sulla schiena, con la riga al centro e di valorizzare lo sguardo con una riga di eyeliner che ricorda il "cat-eye" delle dive anni Cinquanta.

Gaia indossa un abito con maniche diverse

Sulla stessa scia, ma con un vestito differente, anche la giovane cantante Gaia Gozzi: l'ex vincitrice di Amici ha scelto un abito nero lungo firmato Maison Margiela con la scollatura a barca e le maniche lunghe. La particolarità? Una manica era larga e voluminosa, l'altra super aderente come un guanto. Un look raffinato e enigmatico, completato da gioielli particolari: sulle mani spicca un anello a forma di labbra e al polso un bracciale che ricorda un dragone avviluppato al braccio.

Gaia Gozzi in Maison Margiela
Gaia Gozzi in Maison Margiela

Per accendere il nero ha scelto un make up sui toni del rosso: labbra scarlatte e unghie della stessa tonalità. Per i capelli ha scelto un classico raccolto sulla nuca, con la riga al centro (ormai la sua firma di stile). Insomma, il diktat che arriva da Venezia è chiaro: con il nero non si sbaglia mai.

Gaia Gozzi sul red carpet a Venezia
Gaia Gozzi sul red carpet a Venezia
86 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni