Covid 19
9 Aprile 2020
09:35

Elettra Lamborghini scomparsa dai social in quarantena, è perché ha scoperto un nuovo hobby

Elettra Lamborghini è sempre stata molto attiva sui social fin dall’inizio della quarantena ma negli ultimi giorni è letteralmente “scomparsa”. Il motivo? Ha trovato un nuovo hobby davvero originale che l’ha unita ancora di più al fidanzato Afrojack con cui sta passando questo momento difficile.
A cura di Valeria Paglionico
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Elettra Lamborghini è una delle tante star che stanno documentando la quarantena sui social, fin da quando si è chiusa in casa con il fidanzato Afrojack è diventata protagonista di innumerevoli Stories, con le quali ha provato a portare un tocco di allegria e di positività nelle case dei fan che stanno affrontando con ansia e preoccupazione un momento storico tanto difficile. Si è mostrata alle prese con i preparativi del matrimonio, con una maschera bianca sul viso e anche durante una serata romantica nella stanza cinema della sua enorme dimora. Insomma, anche quando non ha avuto nulla di particolare da dire, non ha mai lasciato soli i followers.

Negli ultimi giorni, però, ha radicalmente cambiato registro ed è scomparsa da Instagram, dove per almeno 48 ore non ha postato né foto, né video. Solo di recente è tornata con la sua allegria e, oltre a "corrompere" Afrojack con la scollatura procace, non riuscendo però a farlo staccare dalla Playstation, ha spiegato il motivo di quella strana assenza. Dopo i puzzle che l'hanno tenuta impegnata per intere giornate, Elettra ha trovato un nuovo hobby: le costruzioni. Insieme al fidanzato ha acquistato un enorme castello di Harry Potter da costruire con i Lego e a quanto pare non ha intenzione di dedicarsi ad altro fino a quando l'opera non sarà completa. Per ora è a buon punto, nella didascalia della foto alla parte del castello costruito ha scritto: "La ragione per cui sono scomparsa da IG". I fan della Lamborghini non hanno nulla di cui preoccuparsi, sta semplicemente provando a combattere la noia della quarantena come qualsiasi persona "normale".

31617 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni