La quarantena è terminata, la Fase 2 è entrata nella sua fase di convivenza con il virus e prevede il ritorno alla vita più o meno normale. Le attività produttive hanno riaperto i battenti dopo due mesi di lockdown e praticamente tutti hanno ricominciato a lavorare. Elettra Lamborghini, che nelle scorse settimane è stata tra le più attive sui social, dove ha documentato regolarmente il periodo di isolamento passato con il fidanzato Afrojack, ha festeggiato il compleanno a Bologna in compagnia della famiglia ma ora anche per lei è arrivato il momento di tornare a occuparsi della carriera. Dopo essersi rifatta le ciglia, è tornata a Milano ed è uscita per la prima volta con il suo migliore amico Marco Ferrero. Per un'occasione tanto speciale non poteva che sfoggiare uno dei look appariscenti che tanto ama, senza rinunciare a mascherina e guanti.

La cantante ha infatti indossato una tutina aderente in verde fluo ricoperta di diamanti scintillanti, un modello con pantaloni in stile leggings e canotta con le spalline sottili. Per completare il tutto ha scelto delle chunky sneakers in bianco e verde, un'acconciatura con dei micro chignon in stile Sailor Moon e una tracolla di pelle grigia firmata Balenciaga, per la precisione la Everyday Small Camera Bag. Quanto costa? Sul sito ufficiale è disponibile solo in nero e viene venduta a 995 dollari, ovvero più di 900 euro. La cifra da capogiro, però, non sorprende i fan di Elettra, che non ha mai nascosto la sua passione per il lusso, basti pensare al fatto che nella prima uscita post quarantena si è data allo shopping sfrenato tra le boutique griffate. Quando la rivedremo sul palco? Al giudicare dall'appariscente outfit sfoggiato ieri pomeriggio, è più scatenata ed energica che mai.