Meghan Markle e il principe Harry sono stati i protagonisti indiscussi del periodo natalizio e, nonostante si siano presi un periodo di "pausa dalla notorietà", trasferendosi in Canada lontani dai riflettori e dalla Royal Family, non si è fatto altro che parlare di loro. Oltre ai due Duchi, ormai considerati icone di stile e di bellezza, la star della famiglia è il piccolo Archie, apparso cresciuto e adorabile nella cartolina di auguri rilasciata poco prima del 25 dicembre. Se fino ad oggi il bimbo era stato tenuto a debita distanza dai paparazzi, così da preservare la sua privacy, negli ultimi tempi i genitori hanno fatto un'eccezione, facendolo apparire per la seconda volta in pubblico nel giro di pochi giorni.

Per augurare un felice anno nuovo ai sudditi, sul profilo ufficiale dei Sussex è stata postata una foto di Harry in versione papà amorevole mentre sorride con il primogenito tra le braccia. Ad attirare le attenzioni del pubblico è stato il look trendy del piccolo. Archie ha sfoggiato un dolcissimo cappotto marrone firmato Boden, caratterizzato da un cappuccio decorato con il viso di un orsetto e delle orecchie, il suo prezzo? 68 dollari, ovvero circa 60 euro. Per completare il tutto sono stati scelti degli stivali con la pelliccia di Ugg da 60 euro e un cappellino color panna con dei simpatici pon-pon laterali firmato dal marchio neozelandese Make Give Love, un modello da 49 dollari neozelandesi, ovvero poco più di 29 euro.

Anche se per il momento nessuno dei capi è in sold-out, stanno andando tutti letteralmente a ruba, tanto che il brand che ha prodotto il cappellino, ad esempio, sta registrando decine di ordini al secondo. Non sorprende, dunque, che in Gran Bretagna si stia già parlando di "effetto Archie". Insomma, a quanto pare il figlio di Harry e Meghan è una vera e propria icona di stile nonostante la tenerissima età. La mamma e il papà faranno come Kate Middleton e William e faranno vestire il figlio sempre allo stesso modo durante le prossime apparizioni pubbliche? Per il momento pare proprio di no, sono felici di avere in famiglia un piccolo tanto trendy.