Tutti nel mondo sanno quanto gli italiani amino mangiar bene. Spesso quest'amore si trasforma però in un eccesso dato che nel Bel Paese sta crescendo sempre di più il numero di persone in sovrappeso. La dieta mediterranea, una delle più salutari al mondo, e le sane abitudini alimentari che solitamente hanno gli italiani non sono bastate per "mantenere in forma" il nostro paese. Complessivamente il 46% degli italiani dai 18 anni in su è in eccesso ponderale e, a livello di genere, gli uomini sono più grassi delle donne: è in sovrappeso il 50% dei maschi rispetto al 42% delle donne.

La classifica delle regioni più grasse d'Italia

A rivelarlo è un recente sondaggio di SugarBBW.it, portale di incontri con donne curvy, che ha permesso di stilare la classifica delle regioni più grasse d'Italia. Osservando le percentuali diffuse dal sito è possibile notare che il maggior numero di persone in sovrappeso si trova al Sud. Due regioni del meridione sono infatti in testa alla classifica delle più grasse d'Italia. La Campania, con il 51%, e la Sicilia, con il 50%, sono le regioni che hanno la maggiore prevalenza di persone in sovrappeso, mentre il Molise, con il 13%, e la Basilicata, con il 12%, sono quelle con la maggiore prevalenza di persone obese. Nel Lazio sono in sovrappeso il 43% dei maggiorenni, mentre in Lombardia il dato scende al 39%, la percentuale più bassa d'Italia.