Capita a tutti di arrivare stanchissimi al termine di una settimana di lavoro e di non avere alcuna voglia di uscire, facendo le ore piccole in compagnia degli amici. A volte, ci si sente così tanto pigri che restare a letto a guardare un film è un’idea super allettante. Quale migliore occasione per dedicare un po’ di tempo a se stessi e al piacere? La masturbazione è la soluzione ideale per tutti quelli che non hanno un partner fisso e che non vogliono rinunciare al piacere.

Se un tempo veniva considerata un tabù, oggi viene accettata con molta tranquillità, tanto da essere considerata un simbolo dell’emancipazione femminile. Nell’epoca dei social, però, si passa così tanto tempo a condividere foro e a chattare che nessuno sembra avere più tempo da dedicare al sesso e all'intimità con il partner. Addirittura sono nate delle soluzioni per avere dei rapporti online, come Skyping, FaceTiming e Snapchatting. Prepararsi, sedersi in un bar, bere qualche drink, scambiare qualche chiacchiera e poi, solo dopo qualche ora, passare al “dopo serata” per alcuni è un programma davvero troppo noioso ed impegnativo.

La masturbazione è dunque l’unico rimedio efficace per raggiungere degli orgasmi intensi senza dover sprecare troppo tempo ed energie. E’ proprio per questo che l’autoerotismo sta sostituendo sempre più i rapporti occasionali. Oggi, tutti vogliono delle gratificazioni immediate, che si tratti dei like guadagnati sui social o di un orgasmo prolungato. La masturbazione sta dunque diventando così diffusa ed accettata solo perché viene vista come un modo per raggiungere velocemente la soddisfazione sessuale.