Meghan Markle è diventata la moglie del principe Harry da quasi due mesi ed è entrata ufficialmente a far parte della Royal Family britannica. Anche se rispetto a quando era un'attrice ha modificato in modo radicale il suo armadio, fa ancora qualche errore quando si parla di etichetta, dall'accavallare le gambe nelle foto ufficiali a tenere la mano del marito in pubblico. C'è però un accessorio glamour e raffinato a cui non riesce mai a rinunciare: i tacchi alti. Ecco perché la Duchessa del Sussex non ne può proprio fare a meno.

Quanto è alta Meghan Markle?

Meghan Markle ha preso parte al primo viaggio all'estero con il marito negli ultimi giorni e ha sfoggiato diversi look elegantissimi. Per l'arrivo a Dublino ha optato per un abito verde, così da rendere omaggio al paese ospitante, mentre per la visita allo stadio ha scelto un tailleur nero, anche se l'ha abbinato a una semplice t-shirt bianca, un capo contrario al protocollo. Ad aver attirato le attenzioni, però, sono state le sue scarpe: la principessa indossa dei vertiginosi tacchi a spillo anche durante gli eventi sportivi, cosa che invece non fa Kate Middleton, apparsa spesso anche con scarpe da ginnastica o con stivali bassi. Il motivo? Il principe Harry supera i 182 cm, mentre lei è alta poco più di 167 cm. Non sarebbero un caso neppure altre sue scelte di stile, un esempio? Indossa spesso delle gonne a matita a vita alta, considerate l'ideale per dare "l'illusione" dell'altezza. In questo modo, dunque, la Duchessa del Sussex riesce a "mascherare" lo squilibro anche nelle foto. Insomma, a quanto pare anche le principesse adottano dei piccoli trucchi per essere più belle e Meghan ne è la dimostrazione materiale.