Chiara Ferragni è la fashion influencer più famosa al mondo e ha ormai raggiunto un successo internazionale, tanto da contare più di 15 milioni di followers su Instagram e da viaggiare in continuazione da un paese all'altro. Oggi siamo abituati a vederla con i capelli biondissimi e non troppo lunghi ma agli esordi della sua carriera era completamente diversa. Fino a qualche anno fa, infatti, aveva i capelli castani e portava la frangetta: facendo un confronto, la differenza è davvero impressionante.

La trasformazione di Chiara Ferragni

Chiara Ferragni sta vivendo un periodo magico della sua vita: ha sposato Fedez, è diventata mamma di Leone, ha raggiunto la celebrità in tutto il mondo, è richiestissima agli eventi glamour e attualmente sta girando un film che la riguarda. Insomma, è una vera e propria star intenzionale. Se oggi tutti sono abituati a vederla con i capelli biondissimi e non troppo lunghi, spesso legati in intricate acconciature raccolte realizzate dal suo make-up artist e hair stylist Manuele Mameli, agli esordi della carriera era completamente diversa. Basta guardare alcune foto del 2015, ovvero gli anni in cui era quasi una sconosciuta, per notare l'impressionante differenza: la blogger portava infatti i capelli lunghissimi, di colore castano chiaro e aveva la frangetta che le copriva la fronte. Quando ha mosso i primi passi nel mondo della moda era quasi un'altra persona, anche se ha sempre avuto una spiccata passione per i look trendy e glamour. A quanto pare il tempo passa per tutti, anche per la Ferragni, e gli effetti si vedono: chi dei suoi fan avrebbe mai immaginato che nel suo passato ci fosse la frangia?