Chi ha detto che le ragazze in carne non possano essere alla moda e seguire le ultime tendenze? Spesso i marchi di abbigliamento propongono capi che arrivano fino alla taglia 44, come Abercrombie che non desidera vestire le ragazze in carne. Ebbene la fashion blogger americana Gabi Gregg si è ribellata ai dettami del fashion system ed ha lanciato una linea di costumi per le taglie forti, coniando il nuovo termine "fatkini", ovvero il bikini per le donne curvy.

Tutto è iniziato sul blog Gabyfresh. La curvy girl ha esortato le sue followers "formose" ad inviare i loro scatti in due pezzi, ben 31 donne hanno risposto all'appello e Gabi ha creato una gallery che ha ricevuto migliaia di visualizzazioni. Il successo dell'iniziativa ha spinto il marchio Swimsuitsforall a creare in collaborazione con la blogger una linea di bikini per taglie forti, gli originalissimi fatkini, decorati con fantasie particolari e colori fluo.