Opie Hughes è un uomo daltonico, viene dalla Pennsylvania ed è padre di due bambini. Non è mai riuscito a distinguere in modo corretto i colori a causa della malattia genetica che lo affligge dalla nascita, ma negli ultimi giorni, il suo video sta facendo il giro dl web. Lo si mostra mentre indossa un paio di occhiali speciali che gli permettono di vedere per la prima volta il mondo a colori.

E’ seduto nel suo giardino ed è evidentemente emozionato ed ipnotizzato nel momento in cui guarda i suoi figli negli occhi. Scopre infatti la grossa varietà di colori vivaci esistenti e non può fare a meno di commuoversi. Nel filmato si sente che afferma: “Tutto questo è travolgente”. E' come se avesse visto tutto per la prima volta, dai fiori, al cielo fino ad arrivare al cappottino di suo figlio e non può fare a meno di esplorare attentamente ogni cosa che gli si presenta davanti. E’ stata Katherine, la sorella dell’uomo, ad immortalare questo momento incredibile ed infatti lei stessa ha dichiarato: “E’ stata davvero un’esperienza assurda. Abbiamo pianto tutti. Ora sta ancora scoprendo le cose, ad esempio è rimasto scioccato di fronte ai colori di un semaforo”.

Gli occhiali EnChroma che ha indossato Opie utilizzano una tecnica di contrasto cromatico e permettono alle persone daltoniche, che di solito vedono solo una scala di colori tra il marrone e il grigio, di distinguere le diverse tonalità e le loro sfumature. Costano circa 340 dollari, ma è un prezzo che tutti coloro che hanno un problema simile sarebbero disposti a pagare pur di vedere finalmente il mondo sotto un’ottica diversa.