Da quando Meghan Markle e suo marito Harry hanno preso le distanze dalla famiglia reale si stanno dedicando anima e corpo a tantissimi progetti di diversa natura, alcuni dei quali sono diventati anche una fonte di guadagno, visto che non percepiscono più soldi dai Windsor. Ma la coppia si è sempre distinta anche per il suo impegno nel sociale, per i progetti portati avanti in nome dei più deboli, un impegno che li ha visti in prima fila anche durante l'emergenza da Coronavirus. L'ex attrice di Suits pare aver ereditato questa propensione ad aiutare chi è in difficoltà da sua madre Doria Ragland, ex assistente sociale in una clinica per la salute mentale e ancora oggi impegnata ad aiutare i più deboli, anche se in una veste nuova, frutto di un accordo professionale da poco siglato.

Il nuovo lavoro di Doria Ragland

Agli inizi della storia con Harry d'Inghilterra tanto scalpore aveva fatto la storia familiare della ormai duchessa di Sussex, una storia fatta di rancori, astio e legami non proprio idilliaci. Questi trascorsi avevano creato un certo imbarazzo alla famiglia reale, la quale forse sognava per Harry una donna più simile alla perfetta e impeccabile Kate Middleton, accolta subito a braccia aperte a differenza della ex attrice di Suits. Quest'ultima ha alle spalle un padre con cui i rapporti sono stati sempre tesi e due fratellastri che nel corso del tempo non si sono risparmiati nel diffondere cattiverie su di lei, mentre il legame con la madre sembra essere quello più sano e stabile. Doria Ragland ha 64 anni e origini afroamericane; nella vita ha svolti diversi lavori. È stata insegnante di yoga, ha collaborato con la compagnia aerea Fairfax High, ha fatto la truccatrice, la disegnatrice di gioielli e l'assistente sociale in una clinica per la salute mentale. Proprio la vocazione ad aiutare i meno fortunati è tornata prepotente in lei, che ha iniziato una nuova avventura in questo settore, anche se in una veste più di rilievo: CEO della Loving Kindness Senior Care Management, struttura che offre assistenza agli anziani soli e in difficoltà. Nei documenti ufficiali, pubblicati dal Daily Mail, la donna figura anche come Chief Financial Officer e Segretaria della società. A fare da mediatore per l'accordo spicca la firma di Rick Genow, l’avvocato della duchessa, che certamente sarà fiera della donna che l'ha messa al mondo e del suo impegno per i meno fortunati.