21 Maggio 2013
13:49

Dopo l’asportazione dei seni di Angelina Jolie, arriva un pericoloso “effetto imitazione”

Dopo che Angelina Jolie è ricorsa alla mastectomia preventiva per evitare un tumore al seno, i medici esprimono la loro preoccupazione derivante da un pericoloso “effetto imitazione”. Molte donne potrebbero seguire l’esempio della star senza che ci sia una reale necessità.
A cura di Redazione Donna

Dopo l'annuncio di Angelina Jolie, la quale si è fatta asportare i seni per evitare un tumore, arriva la notizia del manager inglese che ha fatto lo stesso con la prostata. Entrambi sono arrivati alla difficile scelta della chirurgia preventiva a causa di un gene che li predispone al cancro. Secondo le nuove tecniche mediche è possibile evitare gravi malattie con operazioni da attuare prima che si presenti il problema. Tutto ciò però comporta un grave rischio, ovvero il moltiplicarsi di interventi derivanti da un "effetto imitativo", effetto presente quando c'è il coinvolgimento di personalità di spicco.

Dopo il coming out di Angelina Jolie, i medici americani prevedono una grande richiesta di mastectomie preventive, in molti casi queste non sarebbero giustificate, infatti si potrebbe evitare l'intervento con terapie alternative all'asportazione del seno. Anche quando Nancy Regan, moglie dell'allora presidente americano, scoprì di avere un tumore al seno e scelse la mastectomia molte donne la imitarono con conseguenze negative. Dunque è bene capire se l'operazione sia realmente necessaria e se non ci sono altre vie da prendere per risolvere il problema.

Tutte le star che hanno subito l'asportazione dei seni (FOTO)
Tutte le star che hanno subito l'asportazione dei seni (FOTO)
Angelina Jolie, il nuovo look dopo l'asportazione del seno (VIDEO)
Angelina Jolie, il nuovo look dopo l'asportazione del seno (VIDEO)
"Effetto Angelina Jolie": triplicano le donne che si sottopongono alla mastectomia
"Effetto Angelina Jolie": triplicano le donne che si sottopongono alla mastectomia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni