Demi Moore compirà 58 anni il prossimo novembre ma, nonostante ciò, continua a essere un'indiscussa icona di bellezza e sensualità e ne ha dato prova qualche settimana fa, prendendo parte allo show di Savage x Fenty in intimo e calze a rete. La cosa che forse non si aspettava è che a farle "concorrenza" sarebbero arrivate due delle due figlie. Si tratta di Rumer e Scout Willis, diventate protagoniste di un esclusivo servizio fotografico al suo fianco. Più che mamme e figlie, le tre sembrano essere sorelle: non solo si somigliano in modo impressionante ma, a giudicare dai look da principessa che sfoggiano, hanno anche la stessa passione per la moda.

Sorry Mama, I’m on my way to drop off my Ballot 📮

A post shared by Rumer Willis (@rumerwillis) on

Il servizio fotografico di Demi Moore con le figlie

Demi Moore e le sue figlie Rumer e Scout Willis hanno posato insieme per un servizio fotografico realizzato da Tyler Shields, che le ha immortalate bellissime in bianco e nero in versione principesse. Indossano tutte degli abiti da sera total white, la mamma ha optato per un modello con una pomposa gonna di tulle, Rumer, oltre a sfoggiare una scintillante corona, ha preferito una variante col corpetto senza spalline, mentre Scout ha optato per una creazione in sinuosa seta che le lasciava la schiena scoperta. Si sono lasciate fotografare a bordo di una Ford Mustang classica (probabilmente rotta) nel bel mezzo di una strada boscosa mentre fanno l'autostop e la cosa particolare è che al primo sguardo sembrano essere sorelle più che mamma e figlie. Insomma, Rumer e Scout sono cresciute e sono diventate icone di bellezza proprio come Demi. Continueranno a lavorare insieme anche in futuro? L'unica cosa cera per il momento è che i fan lo sperano, questi due semplici scatti hanno registrato un vero e proprio boom di like.

🚗👍🏼

A post shared by Demi Moore (@demimoore) on