Dayane Mello è una delle indiscusse protagoniste dell'edizione 2020-21 del Grande Fratello Vip, è una delle concorrenti "veterane", è infatti entrata nella casa durante la prima puntata andata in onda lo scorso settembre ed è riuscita a superare indenne le numerose nomination. Per lei l'esperienza al reality è davvero ricca di emozioni: dopo essere stata spesso al centro di critiche e discussioni con gli altri coinquilini, si è ritrovata ad affrontare anche un grave lutto. Il fratello Lucas è morto a 26 anni in un terribile incidente d'auto ma, non avendo la possibilità di tornare in Brasile a causa della pandemia, la modella ha deciso di rimanere nella casa circondata dall'affetto dei "compagni di viaggio", diventati ormai la sua seconda famiglia. Cosa contraddistingue la sua permanenza al reality? Uno stile fashion ed eclettico capace di esaltare tutte le sfaccettature della sua bellezza mozzafiato.

La passione per i maxi abiti romantici

Dall'inizio del reality ad oggi lo stile di Dayane Mello è cambiato molto, basta analizzare i look sfoggiati puntata dopo puntata. Durante le prime dirette ha puntato quasi sempre su dei lunghi maxi dress, da quello in verde con lo spacco di Viki And scelto per l'ingresso agli ampi modelli-tunica con delle scollature profondissime, fino ad arrivare al vestito in stile "flamenco" in nero e rosso di Mario Dice. Come non fare riferimento al romantico outfit in pizzo bianco (firmato sempre da Mario Dice scelto) per Capodanno? Sebbene vanti delle curve impeccabili, spesso la modella ha preferito l'eleganza senza tempo alla sensualità. Nonostante ciò, i dettagli iper femminili, dai tacchi a spillo alle trasparenze, non sono mancati e Dayane è riuscita sempre a incantare tutti con il suo splendore, anche in versione "classica".

Dayane Mello col romantico abito a pois di Dolce&Gabbana
in foto: Dayane Mello col romantico abito a pois di Dolce&Gabbana

Dayane Mello in versione mannish

Essendo una top di successo, Dayane poteva mai non seguire il trend del momento, quello della moda mannish? Assolutamente no e in più di un'occasione ha sfoggiato dei completi androgini ispirati al guardaroba maschile, dagli smoking ai panciotti portati con i pantaloni palazzo di Dolce&Gabbana. Il completo mannish più elegante e fashion è stato in assoluto quello total white firmato Saint Laurent scelto per la puntata 35, un modello con pantaloni a sigaretta e blazer con le spalline imbottite che ha rivelato un provocante reggiseno di pizzo in nero con dei dettagli color panna. La Mello ha abbinato anche l'acconciatura al mood dell'outfit, dicendo addio ai capelli sciolti e fluenti e optando per un raccolto tiratissimo che ha messo in risalto il viso dai lineamenti perfetti.

Dayane col panciotto di Dolce&Gabbana
in foto: Dayane col panciotto di Dolce&Gabbana

Minigonne e griffe: la rivoluzione di stile di Dayane

La vera rivoluzione di stile, però, c'è stata a partire dalla puntata 33, quella in cui è apparsa sofisticata e sexy in un abito corto decorato con i fiori di Versace. Sarà perché si è sentita in "competizione" con l'icona fashion della casa Giulia Salemi o perché semplicemente ha voluto dimostrare di essere molto eclettica, ma la cosa certa è che Dayane ha cominciato a puntare tutto sulle griffe e sui dettagli super provocanti. Nella puntata successiva, infatti, ha osato ancora una volta con un minidress "di lusso", un modello strapless glitterato di Saint Lauren che le ha fasciato  la silhouette mozzafiato, mettendo in risalto gambe e décolleté. In versione tanto sensuale e femminile, la Mello non ha assolutamente rivali: il portamento da modella c'è e si vede.

Dayane in Versace
in foto: Dayane in Versace