Jourdan Dunn è una modella di 26 anni, è nata a Londra ma ha origini caraibiche ed è già stata definita la nuova Naomi Campbell. La sua storia è una vera e propria fiaba. E' stata scoperta mentre faceva shopping nel grande magazzino Primark, dove un talent scout l'ha notata per la sua grazia e per la sua bellezza, e da allora il suo successo è stato incredibile. Ha firmato un contratto con la Storm Model, l'agenzia di modelle di cui fanno parte anche Eva Herzigova e Kate Moss, ha sfilato per Ralph Lauren, Marc Jacobs, Burberry ed è stata la prima top di colore, dopo la Venere Nera, a calcare la passerella di Prada nel 2008.

Addirittura, nel febbraio del 2015 è apparsa sulla copertina di Vogue UK, altro traguardo che era stato raggiunto solo da Naomi prima di lei. Nonostante i grandi traguardi professionali, la vita di Jourdan non è semplice. Nel 2009 è diventata mamma di Riley, venuto alla luce da una relazione che si è conclusa poco dopo la nascita del piccolo, e si occupa da sola del figlio. Quest'ultimo è affetto da una rara malattia del sangue, l'anemia falciforme, che rende la situazione ancora più complessa.

Nonostante ciò, la modella londinese è riuscita ad affrontare tutto con forza e determinazione e non esita a portare sempre il bimbo nel backstage delle sfilate. Insomma, la Dunn, oltre ad essere meravigliosa e a lasciare tutti senza fiato con il suo fascino, ha un vero e proprio animo da pantera e ha tutte le carte in regola per diventare l'erede ufficiale della Campbell. I suoi modelli? La nonna, divertente e sarcastica, e la mamma, con cui ha un rapporto strettissima.