Lais Ribeiro è la modella brasiliana che di recente è stata eletta tra i 10 nuovi angeli di Victoria’s Secret. Nonostante abbia solo 24 anni, la ragazza è arrivata al successo in modo particolare. E’ nata a Teresina, capitale dello Stato del Piauí, ed ha vissuto in una cittadina rurale del Brasile. Fino all’età di 18 anni non avrebbe mai pesato di diventare una modella di successo, anche perché poco prima di diventare maggiorenne  ha avuto un figlio di nome Alexandre.

E’ stata poi reclutata da un’agenzia di modelle ed ha cominciato ad avere i primi ingaggi, ma nei primi tempi la sua carriera non è stata semplice. All’inizio veniva infatti scartata perché troppo magra. La svolta è arrivata dopo la partecipazione ad un concorso di bellezza nel suo paese. A quel punto ha dovuto decidere se entrare nell’illustre mondo della moda o restare in Brasile a crescere il suo bambino. Alla fine, nonostante non conoscesse neppure una parola d’inglese, ha scelto di trasferirsi a New York e tentare il successo. Il suo più grande desiderio era infatti quello di assicurare un futuro migliore alla sua famiglia. Il debutto è avvenuto nel 2010 alla NY Fashion Week con Rag and Bone e da allora ha sfilato per i più grandi stilisti come Roberto Cavalli, Gucci, Bottega Veneta, Dolce & Gabbana, Versace e Marc Jacobs.

Nel 2011 è poi diventata modella per Victoria’s Secret, anche  se non è riuscita a partecipare al suo primo show a causa di una slogatura alla caviglia. E’ solo l’anno successivo che finalmente ha raggiunto la notorietà. Qualche mese fa è diventato finalmente un angelo ed ha dichiarato: “E’ un sogno che si avvera”. Nonostante ormai sia conosciuta in tutto il mondo, Lais rimane con i piedi per terra: prende l’autobus, ritorna in Brasile ogni volta che può e soprattutto cerca di passare ogni istante del suo tempo libero in compagnia di suo figlio.