22 Dicembre 2017
11:19

Da “All I Want for Christmas Is You” a oggi: com’è cambiato il look natalizio di Mariah

Chi non ha mai ascoltato la hit “All I Want for Christmas Is You” di Mariah Carey durante il periodo natalizio? E’ stata pubblicata nel 1994 ma ancora oggi viene considerata un simbolo delle feste. L’unica cosa che è cambiata in più di 20 anni è lo stile della cantante, che ha rivoluzionato i suoi look di Natale.
A cura di Valeria Paglionico

Mariah Carey è la regina del Natale. Con la sua "All I Want for Christmas Is You" finisce ogni anno ai primi posti in classifica, visto che la hit del 1994 viene ascoltata in tutto il mondo quando si vuole creare un'atmosfera festosa e magica. A chi non è mai capitato di sentire la voce della cantante con le campanelle in sottofondo in un negozio o in un locale? Se da un lato il successo della canzone è rimasto invariato, ciò che è completamente cambiato è il look natalizio della popstar: ecco com'è oggi Mariah Carey durante le feste.

La storia di "All I Want for Christmas Is You"?

"All I Want for Christmas Is You" è la hit di Mariah Carey diventata ormai simbolo del Natale. E' stata scritta dalla cantante e dal compositore Walter Afanasieff, pubblicata dalla Columbia Records il giorno 1 novembre del 1994 come singolo di lancio dal quarto album della popstar chiamato "Merry Christmas" e dedicato completamente alle feste di fine anno. Tra rintocchi di campane, cori e virtuosismi canori, l'interprete afferma di non essere interessata ai regali di Natale poiché tutto ciò che vuole è semplicemente stare con il suo fidanzato. La canzone ha subito raggiunto un incredibile successo e ogni anno rientra nelle classifiche musicali mondiali tra dicembre e gennaio, tanto che fino al 2016 ha venduto 16.5 milioni di copie e guadagnato più di 50 milioni di royalties.

Come è nata "All I Want for Christmas Is You"?

Mariah Carey negli anni Novanta collaborava con la Columbia Record che, dopo aver prodotto il successo mondiale Music Box, ha voluto far pubblicare all'artista un album natalizio, nella speranza di ampliare il suo pubblico di riferimento. La popstar ha dunque scritto a quattro mani il testo del brano e, anche se all'inizio si credeva che fosse dedicato al marito dell'epoca Tommy Mottola, in verità è ispirato solo all'atmosfera magica e di festa che si respira nel periodo di Natale. "Ho cantato canzoni di Natale sin da quando ero bambina. Quando mi è stato proposto di registrare un album natalizio, io e i miei produttori abbiamo dovuto avere un buon equilibrio tra le canzoni classiche e quelle divertenti", ha spiegato la Carey, facendo riferimento al fatto che non è stato semplice creare la hit, visto che le persone di solito preferiscono ascoltare le canzoni natalizie classiche. Il risultato, però, è stato incredibile: la canzone è gioiosa, entusiasmante, forte e trasmette un senso di magia e nostalgia.

Il look di Mariah Carey nel video di "All I Want for Christmas Is You"

Per promuovere il brano "All I Want for Christmas Is You" sono stati realizzati due diversi video musicali nel 1993. La prima versione è stato girato come se fosse un amatoriale, non a caso la Carey è stata ripresa dall'ex marito Tommy Mottola, che compare anche vestito da Santa Claus, mentre si dedica alla preparazione dell'albero o mentre si diverte con la guerra di palle di neve, tutte scene che evocano la magia delle feste. La popstar sfoggia diversi look, da quello in stile "Babbo Natalina" con tanto di cappello e gonna rossa e bianca ispirata al nonnino che porta i regali la notte del 25 dicembre, alla tuta da neve rossa abbinata al cappello dello stesso colore, fino ad arrivare all'outfit "casalingo" con maglione di lana rosso e capelli super ricci in pieno stile anni Novanta. La seconda versione è meno popolare, è in bianco e nero e mostra Mariah vestita in stile anni Sessanta prestare omaggio al girl group The Ronettes. Nonostante siano passati anni dal lancio della hit, i look della Carey continuano a essere iconici e attuali.

La trasformazione dello stile di Mariah Carey

Sono passati più di 20 anni da quando Mariah Carey ha pubblicato il singolo "All I Want for Christmas Is You" e, se il successo della hit è rimasto invariato, a essere cambiati sono i suoi look natalizi. Oggi la popstar ha 47 anni ma sembra non voler accettare il tempo che passa, visto che sfoggia body aderentissimi, abiti super scollati, minigonne inguinali e addirittura un completino in stile "capitano" che lascia pochissimo spazio all'immaginazione con spalline dorate decorate con le frange. Il dettaglio a cui non riesce proprio a rinunciare durante le feste? Le paillettes, che completano spesso i suoi outfit rendendoli davvero luccicanti. Insomma, con il passare degli anni la Carey ha cambiato radicalmente stile: se un tempo riusciva a essere sexy anche con i capi più semplici, oggi è decisamente più esuberante e appariscente.

Supreme, la t-shirt da avere a Natale è dedicata a Mariah Carey in "All I want for Christmas is you"
Supreme, la t-shirt da avere a Natale è dedicata a Mariah Carey in "All I want for Christmas is you"
Com'è cambiata Mariah Carey?
Com'è cambiata Mariah Carey?
54.237 di Donna Fanpage
Federica Panicucci ieri e oggi: com'è cambiata la presentatrice
Federica Panicucci ieri e oggi: com'è cambiata la presentatrice
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni