La maiosn Cruciani C, produttrice dei celebri braccialetti in macramè, collabora ancora con  l'Ail per finanziare le case alloggio dell'associazione, strutture che accolgono gratuitamente pazienti costretti a spostarsi per le cure e i loro familiari. Per il Natale 2013 Cruciani ha realizzato una stella rossa in macramè, un perfetto decoro per l'abete natalizio, che sarà in vendita al prezzo di 12 euro sul sito del marchio.

Paolo Corradini, direttore del Dipartimento di Ematologia e di Onco-ematologia pediatrica dell'Istituto nazionale dei tumori spiega che i fondi raccolti con la vendita della stella di Natale saranno utilizzati per la manutenzione degli alloggi esistenti e per la creazione di nuove strutture. La collaborazione fra Crucini e Ail è nata due anni fa, spiega Arianna Caprai di Cruciani: "Con Ail speriamo di collaborare per tanto tempo perché la raccolta dell'anno scorso ha fruttato 200mila euro per la ricerca".